Gardaland: da una nota, un concerto. La potenza del web!

Leggo dal blog Trisomia 21 dell’amica Antonella:

L’opinione del popolo del web può influire su una controversia legale? Probabilmente sì, perché siamo sulla buona strada. “Quelle campane” l’hanno sentite suonare in molti, e hanno fatto un frastuono che è arrivato fin là. Erano talmente tante che hanno dato fastidio, facendo sobbalzare qualcuno che adesso sembra iniziare a ragionare…ma ancora niente è cambiato perché dal 3 dicembre  Gardaland sarà Magic Winter per tutti, tranne che per le persone con sindrome di Down.  Perciò vi diciamo che noi continueremo a suonare le nostre trombe, e se continuerete a suonare le vostre campane, un giorno non troppo lontano,  forse le sentiremo suonare a festa!

Le campane sono quelle che insieme abbiamo suonato la volta scorsa e che ora, in prossimità dell’apertura natalizia di Gardaland siamo chiamati a suonare ancora. Chi avesse ancora perplessità circa un intervento così ” vistoso ” penso che possa ricredersi. Nessuno è venuto a bussare alle nostre porte per presunta diffamazione del parco, anzi, Antonella ci dice il contrario. La nostra è stata una semplice constatazione di fatti: Gardaland non vuole i ragazzi Down, noi non vogliamo Gardaland, così, semplice semplice. 

Trisomia 21 Onlus anche a nome del CoorDown (Coordinamento Nazionale persone con sindrome di Down), ringrazia tutti coloro che, dopo aver letto la notizia pubblicata in questo blog Forse non sapete che, si sono attivati per esprimere il proprio disseso, criticando la presa di posizione di Gardaland. Questo è infatti l’unico parco al mondo che, con tanto di cartellonistica, vieta l’ingresso alle persone con disabilità intellettiva. 
Di fatto, non potendo accertare la disabilità intellettiva degli ospiti, le uniche persone a cui viene impedito l’accesso alle attrazioni dagli addetti alla sicurezza sono quelle con sindrome di Down, quindi discriminate unicamente sulla base dei tratti somatici. 
Tutto ciò è gravissimo, non per l’entità del divieto, ma perché dietro a tale diniego si cela qualcosa di più complesso che si chiama discriminazione. 
Di questo si tratta. Una discriminazione. E piccola o grande che possa sembrare a chi non la vive, è sicuramente pesante e umiliante per chi la subisce… [ continua ]

Alle amiche e agli amici di questo blog la preghiera di divulgare, ancora una volta – e speriamo sia l’ultima – il contenuto di questo post o di quello di Antonella. Potete copiarlo, modificarlo, scriverne uno nuovo che contenga lo stesso messaggio, ma per cortesia, come la volta scorsa, mantenete lo stesso titolo. Tenetelo in evidenza da adesso fino all’8 gennaio, sarà il nostro regalo natalizio per il sig. Gardaland. Naturalmente aggiungete la lista degli amici che ne parlano! 

No Down? No Gardaland! IO BOICOTTO IL PARCO GIOCHI!!!

 Gardaland ” NO DOWN “,  ne stanno parlando: 


61 thoughts on “Gardaland: da una nota, un concerto. La potenza del web!

  1. popof1955 19 novembre 2011 / 21:33

    Comincio con il condividere in FB, anche dalle frequentazioni e dai contatti si appoggia una lotta, forse ancor di più che nei singoli blog. Anche perché ho intenzione di scrivere un post ricordando un’esperienza dello scorso anno in Spagna e li ci metterò tutti i link.

    • mizaar 20 novembre 2011 / 11:30

      grazie paolo, aspettiamo di aggiungere anche il tuo intervento. ti invio per mail una ” idea ” di marco un po’ di mondo per tutti quelli che non hanno un blog ma possono condividere la notizia. 🙂

  2. antonella 19 novembre 2011 / 22:27

    Ciao, grazie da parte di tutti i nostri ragazzi, e anche della “piccola” che è così bella, con il suo sorriso e l’aria sbarazzina, che sarebbe proprio un peccato nasconderla…che dici? 😉

    • mizaar 20 novembre 2011 / 11:27

      lascio senz’altro la bimba e la metto come banner, così come ha fatto l’amica anna! 😀

  3. Martina 19 novembre 2011 / 23:05

    Arrivo qui dal blog di Sabby. Sono senza parole, questa cosa è inimmaginabile. Va contro ogni direttiva europea possibile. Sono sicura che si può fare una denuncia all’UE!

    • mizaar 20 novembre 2011 / 11:26

      martina, sicuramente puoi farci un post! 😀
      quanto alle denuncia ci sono diverse associazioni a livello nazionale di mezzo. se linki sul sito di antonella, trisomia 21, puoi renderti conto a che punto è la faccenda e da dove nasce. grazie per essere venuta e fammi sapere del post! 😀

  4. anna 20 novembre 2011 / 07:04

    Ho ricopiato quasi completamente il tuo post, spero che non ti dispiaccia 😀

    • mizaar 20 novembre 2011 / 11:22

      non mi dispiace per nulla, anzi! ti ringrazio moltissimo. come sempre, più siamo e più ci facciamo sentire!!! 😀

    • mizaar 20 novembre 2011 / 11:19

      che brava ragazza!!! 😀 segnalatemi i link che mi sfuggono…

    • mizaar 20 novembre 2011 / 11:18

      non poteva essere diversamente! 😀 grazie fede!

    • mizaar 20 novembre 2011 / 11:18

      grazie per avermelo segnalato libera! è stato prontamente aggiunto 🙂

  5. mizaar 20 novembre 2011 / 11:31

    per tutti: aggiornate i link copiando la lista. è importante!!! 😀 grazie

    • mizaar 20 novembre 2011 / 11:43

      infatti! non preoccuparti, aggiungo ” a mano “! 😀

    • mizaar 20 novembre 2011 / 11:52

      grazie silvia! 😀 buona domenica a tutti!!!

  6. Harielle 20 novembre 2011 / 14:24

    Evviva! Certo, il web è un grande strumento di persuasione e di pressione!
    Ma è assurdo che esistano simili pregiudizi…questo mi sconcerta più di tutto.
    Un abbraccio, a presto

    • mizaar 20 novembre 2011 / 16:55

      harielle, aspettiamo anche il tuo post! 😀

  7. accantoalcamino 21 novembre 2011 / 14:09

    Fabian del nero è sempre “Tagli e intagli” 😉

  8. chit 21 novembre 2011 / 19:39

    Non so, non credo il web possa influenzare una controversia legale, mi verrebbe anche da dire (pensando a 360°) “speriamo di no”, la legge la può gestire solo il codice ma in questo caso il problema a mio avviso, più e prima che legale, è di semplice buonsenso.
    Questo e nulla più viene richiesto a coloro che dovranno gestire la vicenda in futuro e spero tanto ce ne sia e… che alla fine prevalga perchè la vicenda mi sembra veramente scandalosa!

    Non ci crederai ma il post precedente è ancora lì nel mio blog in bella mostra, seconda posizione, home page. Per metterlo in “evidenza” più che un copia-incolla ho pensato ad un banner (resterà in home page fino alla data indicata) e soprattutto a lanciarlo su twitter e altri canali con l’aiuto di alcuni amici “famosi” che hanno molto più seguito di me.

    Sperando che arrivi la possibilità di festeggiare e che sia per tutti!!

    • mizaar 22 novembre 2011 / 18:28

      chit è giustissimo quel che dici. ma quello che viene asserito da antonella nel suo blog non è frutto di fantasia, ma di qualcosa che, a ragion veduta, comincia ad infastidire il sig. gardaland. tu sai meglio di me che a volte i movimenti di opinione provocano falle dove non si credeva potessero provocarne. quanto valgono i passa parola? tantissimo, credimi! sicchè se ti va ancora di stare con noi anche in quest’altra scampanata non hai che da scrivere. dove vuoi, ogni squillo è lecito! e grazie!!!

  9. Fabio Cuzzola 21 novembre 2011 / 20:54

    perchè non riesco a commentare il tuo meraviglioso post sulla tua amica signora dei sogni..??!?!
    Spero di ritrovare lo spazio giusto o la tua mail…un abbraccio.

    • mizaar 22 novembre 2011 / 18:21

      fabio ti ho lasciato la risposta di là…

  10. Cle 22 novembre 2011 / 14:35

    ti ho pingbakcata!!!:D

    • mizaar 22 novembre 2011 / 18:53

      grazie cle! ti ho aggiunta, se vuoi aggiorna anche la tua lista

  11. accantoalcamino 22 novembre 2011 / 14:42

    Lisboantigua:Gardaland!

    • mizaar 22 novembre 2011 / 18:53

      grazie libera, stai facendo un lavoro preziosissimo!

    • accantoalcamino 24 novembre 2011 / 23:28

      Buona notte 😀

      • mizaar 25 novembre 2011 / 20:18

        buona notte anche a te, infaticabile amica! 😀

    • mizaar 27 novembre 2011 / 08:46

      grazie susanna, sei una cara amica! 😀

    • mizaar 22 febbraio 2012 / 19:57

      c’è sempre qualcosa da fare, qualcuno da sostenere. prima o poi succederà ancora e allora lo saprai per tempo! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...