La congiura delle nude caviglie!

Sono freddolosa. Se potessi in inverno indosserei il burqua per coprire anche quella parte di me che rimane, purtroppo, scoperta – il viso! Mal comprendo la ragione che vede l’imposizione coatta della caviglia nuda bruca anche con le temperature polari di questi giorni. Passi per il ragazzino che indossa scarpe sportive e pantaloni da palestra, passi per la signorina con outfit modaiolo, ma che l’avvocato con Church ai piedi da 500 euro e passa vada a faticare (!) con Il piede nudo e il pantalone che scopre la caviglia vicina di casa di un sottobosco peloso è, francamente, inguardabile. Che poi viene da chiedersi, dentro le Church, niente? Inorridisco al pensiero! Poveri venditori di calze e collant, andranno in fallimento se continua la congiura!