Sguardi

medusaA volte succede, per strada. Si incrocia lo sguardo di una donna e ci si volta nella speranza di incrociarlo di nuovo. Senza chiedersi se quella donna è bella, com’è fatto il suo corpo, quanti anni ha. Solo per quello che passa attraverso lo sguardo, in quell’istante: un sogno, un’attesa, un desiderio. Tutta una vita possibile. ( Jean Claude Izzo Chourmo )

Quante volte sarà capitato, ad ognuno di noi, di incrociare uno sguardo casuale e, a causa di quello, vivere una storia intera, in un attimo? Potenza della luce di due occhi che illuminano i tuoi per l’istante che ti basta per sognare. Desiderio mai sopito di essere altro, di concepire una vita fatta di attimi e non di giorni pesanti come giorni.