Viene gennaio silenzioso e lieve…

Le premesse ci sono tutte per essere gennaio: tira vento oggi, vento di maestrale che spazza ogni cosa e porta il gelo. Sembra essere in contraddizione con il “ silenzioso e lieve “ del titolo preso in prestito, ma nel mio cuore gennaio è, e torna ad essere ogni anno così come deve, silenzioso e lieve. Così silenziosa sono stata da troppo tempo, torno lieve a parlare. E il vento complice smuove e porta via i residui di un quotidiano che, molto spesso, poco dice se non a se stessi. Buon gennaio a tutti, dunque, a tra poco.

6 risposte a "Viene gennaio silenzioso e lieve…"

  1. giusymar 3 gennaio 2019 / 22:40

    Hai scelto molto bene.
    E poi che bella la grafia della Woolf!

    • mizaar 4 gennaio 2019 / 20:45

      Grazie, Giusy! Convengo la grafia della mia amatissima era davvero bella! Ma d’altra parte nei secoli dove tutto era lento si coltivava l’arte della calligrafia

      • giusymar 4 gennaio 2019 / 20:54

        Io tengo ancora con cura le lettere che mi scriveva la mia migliore amica quando andavamo a scuola.
        Ha tutt’ora una grafia elegante e lieve.

      • mizaar 5 gennaio 2019 / 12:03

        Che bellezza!

  2. gaberricci 4 gennaio 2019 / 15:05

    Ben tornata. Spero che non dovremo attendere febbraio, per vederti lasciare i dolori e vestire da Arlecchino:-).

    • mizaar 4 gennaio 2019 / 20:43

      Bentrovato! 😀 auguro a me stessa di riprendere a scrivere con regolarità! Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...