Dialogo surreale in una notte di metà agosto

Numerose scariche elettrostatiche introducono la voce: Carabinieri, dica. Pronto, sono @@@@@. Ho un problema e al momento non so a chi rivolgermi. Sono ferma dopo lo svincolo che da M. porta a B. La mia auto si è fermata e non dá segni di vita… Un attimo le passo la stazione più vicina… Attesa. Carabinieri di B… Pronto, sono @@@@@. Ho un problema. La mia auto é ferma sulla strada che da M. va verso  B. e non riparte… Ma siete tutte donne in macchina? Attimo di perplessità. No, non siamo tutte donne. Ci sono io con un marito  e una cognata. Cosa cambia, mi scusi? Ho bisogno di soccorso e non mi viene in mente nessuno a cui rivolgermi. Mi può aiutare, per cortesia? Mi vuole spiegare cosa le è successo? Ripetizione della dinamica del ” fermo ” per la terza volta. Ma che macchina avete? Una @@@@. Ah… Benzina? No è un diesel. Ma non è possibile che un diesel si sia fermato così. Avete provato a smuovere i fili della batteria? sará un contatto sicuramente. Faccia così… Obiezione dall’altra parte. Senta, siamo fermi su una strada a scorrimento veloce. Siamo praticamente sulla carreggiata e non su una piazzola di sosta. C’è buio pesto e rischiamo ogni secondo di essere travolti da un qualche deficiente ubriaco. Ho bisogno di aiuto… Ma io sto cercando di capire perché la sua macchina si è fermata! No, guardi, lei non deve capire, mi deve solo aiutare, se le è possibile! Mi può fornire il numero di un carro attrezzi più vicino? Risposta con voce infastidita… Va bene, le do il numero di un soccorso di B. Poco dopo. Pronto, sono ecc. ecc. Ah, ma sono il guardiano. Non so se possono venire. Devo chiamare il titolare. Chiamami tra cinque minuti. Cinque minuti dopo. No, mi hanno detto che non possono venire. Rabbia furente. Ma che razza di soccorso stradale siete? Date la disponibilità ai carabinieri e poi non volete prestare soccorso? Ma andate al diavolo!

Morale: se dovesse capitarvi di fermarvi nel buio pesto di una strada ad agosto, fate in modo di essere tutte donne, di avere a portata di mano il numero del soccorso stradale Aci – quello che è arrivato dopo un’ora circa e dopo ulteriori telefonate – e, se non fosse strettamente indispensabile, impeditevi di chiamare il 112. Ci potrebbe essere sempre un carabiniere in agguato che vuole capire.

7 thoughts on “Dialogo surreale in una notte di metà agosto

  1. Emilia Pezzotta 16 agosto 2015 / 09:42

    L’importante è che siate rientrati a casa tutti sani e salvi🙂 Mi è capitato qualcosa di simile tantissimi anni fa, da neopatentata e da allora sono socia ACI🙂
    Un abbraccio

  2. Ancora Io 16 agosto 2015 / 10:27

    Accadde qualcosa di analogo anche a me, con la differenza che ero con mio figlio di 6 anni e con l’aggiunta che qualche idiota, vedendomi in difficoltà, per di più con un bambino, invece di porgere una mano, chiedeva informazioni stradali.

  3. Silvia 16 agosto 2015 / 10:59

    il soccorso ACI è quello più affidabile, bisogna sempre portarsi dietro il numero, buona domenica!

  4. popof1955 16 agosto 2015 / 18:38

    Con 25 € all’anno in più di assicurazione, viene fornito il servizio di soccorso stradale 24h, sai non si sa mai nel caso fossi solo in macchina non voglio raccontare che ho la raucedine😉

  5. unpodimondo 10 settembre 2015 / 13:12

    Consolati…. poteva succederti all’estero e a tutti i problemi si sarebbe aggiunto quello della lingua… Però, magari le forze dell’ordine venivano a salvarti velocemente, come successe al sottoscritto a Parigi, chiuso in un ascensore della stazione …mentre il vagone letto prenotato partiva verso Firenze!

    • mizaar 10 settembre 2015 / 18:44

      era come stare all’estero, marco, ti assicuro!😦 ( be’ però sei tornato, a meno che tu non mi abbia commentato all’ombra della torre eiffel!😀 )

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...