Valutazione

Dragon Ball: A. tira su il disegno che ha appena terminato di colorare e mi dice: ‘ssore’ TI piace? Ora, non so per quale strana, stranissima ragione, i nostri ragazzi spesso amano dare del tu alla propria insegnante. Una deformazione da scuola primaria, dove il tu alle maestre è d’obbligo? Ma noi siamo alla secondaria di primo grado e, dunque? Va be’ glisso sul tu e guardo il disegno. Bello, gli dico. Una copia da un fumetto, una copia ben fatta. ‘ssore’, il fumettista aggiunge subito dopo, lo sai chi è questo personaggio? Da sempre mi chiedo se i soldi spesi negli anni ad ingrossare le casse degli editori di fumetti, nonché di carte da giochi di ruolo, nonché degli altri ammennicoli che fanno la gioia dei figli un po’ meno la gioia dei genitori, siano dei soldi ben spesi. Lo guardo con l’arroganza di quelli che sono depositari del sapere. Sulla mia testa si concretizza immediatamente un  balloon, La so, c’è scritto, questa la so! E, Si tratta di Goku! dico a voce alta, consapevole del fatto mio. Brava ’ssore’, valuta l’esaminatore. Che bisogna fare per campare nella scuola pubblica statale!😀

6 thoughts on “Valutazione

  1. Silvia 12 maggio 2015 / 21:31

    😉

  2. Cix79 12 maggio 2015 / 22:09

    Grandi soddisfazioni, se poi gli rispondevi che l’ha disegnato Akira Toriyama lo stendevi.. capito ssore’ ? :D:D:D

  3. Sergio 13 maggio 2015 / 09:13

    Non è da tutti gli insegnanti il venir promossi dai propri alunni!
    In questo caso, poi, li fai sentire di essere dalla loro parte.
    Ma poi, anche se qualche volte stanca e delusa, sei sempre una giovane insegnante, ben connessa al mondo dei tuoi giovani rampolli! Ciao carissima!!!

  4. kalissa2010 13 maggio 2015 / 17:05

    Complimenti Prof!
    Lo scorso anno li ho spiazzati riconoscendo Emma ed Amy Winehouse nei disegni dove dicevano ritrarre i loro idoli (ohhh, mica siamo decrepite!) Il “tu” sorprende sempre, però se chi lo utilizza, poi è attento e rispettoso…diventa un peccato veniale.

  5. unpodimondo 14 maggio 2015 / 16:38

    Quando andavo a scuola avevo un professore di diritto che era single ed insegnava per diletto, nel senso che aveva un sacco di soldi ereditati e poteva benissimo vivere di rendita. Lui diceva che lo faceva proprio per stare in mezzo ai giovani e restare informato su tutte le novità del mondo… Pensa, se invece di insegnare in una scuola, ti fossi trovata a lavorare in una casa di riposo al posto di Goku ti ritrovavi col Signor Bonaventura….

  6. gianni 17 maggio 2015 / 10:10

    Però non dimentichiamo che il gioco di ruolo è una cosa, i giochi con le carte altri!😛

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...