Pudicizia in salsa Whatsapp

hug-1Ieri mattina durante i primi orali di stagione – non frutti, ma opere di carità, nostra, per forza; per carità verso l’ignorantissimo popolo scolastico!!  – mi arriva un Whatsapp del figlio più piccolo. Apro per il timore che un problema qualsiasi richieda l’urgenza di una risposta. Inizialmente il  piccolo condivide una foto. É lui; abbraccia una ragazza teneramente, un segno grafico sul suo volto a definirne l’espressione, con commento Help e di seguito: La mia faccia quando mi alzo al mattino. E ancora: Sono giorni difficili. Gli rispondo divertita – immagino abbia sbagliato destinataria – F. che mi hai mandato?!? Una foto, non la vedi? E io: Amica? – con faccine ammiccanti. Lui: Se la fidanzata la chiami amica, sì. Commento della mamma stupita, ma non troppo – troppe telefonate in bagno mettono le antenne al cuore di mamma! – Mo’ ti devo dividere con lei! Conclusione: Ma tu cucini, quindi sei sempre al top! Nel confronto Pancia/ Cuore, mamma vince su fidanzata, uno a zero! Rivelazione ufficiale in un mattino di giugno. Mi sono chiesta: e se non ci fosse stato Whatsapp? Avrei trovato bigliettini dichiarativi come in una caccia al tesoro? Mi avrebbe presa in disparte e confessato il misfatto dopo un lungo ed estenuante terzo grado? Sarei stata messa a parte del tutto con la presenza concreta dell’usurpatrice? Tornata a casa ho fatto finta di nulla e lui lo stesso. Oggi gli ho buttato lì un: Ma I. è quella ragazza che studia fuori? Affermativo: Sì, studia a Chieti. Ma rientra per le vacanze? Agli inizi di luglio torna per il compleanno di sua mamma. Immagino una possibile prossima incursione della nemica. Intanto ho una decina di giorni per preparami all’evento e godermi il figlio. E so’ giorni difficili, proprio!😀

17 thoughts on “Pudicizia in salsa Whatsapp

  1. Monique 21 giugno 2014 / 20:53

    Ah, la mamma del figlio maschio…l’avversaria più temibile😉

    • mizaar 27 giugno 2014 / 20:41

      sono solo chiacchiere, le mie. sono una mamma mite!😀

      • Monique 27 giugno 2014 / 21:48

        come disse la leonessa prima che qualcuno cercò di portargli via un cucciolo…:mrgreen:

      • fab 12 luglio 2014 / 13:52

        io pure!!!🙂

    • mizaar 27 giugno 2014 / 20:40

      è tenero, sì, il mio cucciolo di un metro e ottantacinque!😀

      • parolesenzasuono 27 giugno 2014 / 21:36

        eppure per te sempre “piccolo”, immagino🙂

      • mizaar 27 giugno 2014 / 21:37

        assolutamente sì!😀

    • mizaar 27 giugno 2014 / 20:39

      grazie osvaldo, non riesco ancora a rilassarmi a dovere! ancora tutta la prossima settimana scuola, glib!😦

    • mizaar 27 giugno 2014 / 20:38

      si può chiedere sì, senza problemi😀 il ” piccolo ” è un diciannovenne, l’amata non so.

  2. Harielle 25 giugno 2014 / 22:03

    Un momento emozionante della vita insieme, condiviso con gli affetti più cari attraverso l’uso della tecnologia…cambiano gli strumenti, ma la comunicazione resta…auguri ai cuccioli innamorati🙂

    • mizaar 27 giugno 2014 / 20:37

      cambia tutto e per fortuna la comunicazione c’è! grazie per gli auguri harielle, sono questi gli innamoramenti più belli, non trovi?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...