La scuola finita non è

chiuso_per_ferieTecnicamente, esauriti scrutini, consegna schede e ultimo collegio docenti una pensa – e pensa male – che la scuola sia ormai l’incubo che si ripresenterà appena girato l’angolo dell’estate. Invece stamattina ” babbo ” ha reclamato la presenza- mia – al telefono ore pasti con un neanche ” Pronto? ” d’ordinanza bensì proferendo a gran voce il mio cognome. Il figlio che rispondeva è stato tentato dal disconoscerlo, ma poi s’è reso conto che nonostante l’approccio del tizio da ignorante civile – colui che ignora le regole della convivenza civile – doveva necessariamente informarlo che la di lui mamma – io – sarebbe tornata come vivandiera per le truppe – ero a fare la spesa – di lì a poco! Sicchè al rientro lo richiamo e lui mi bofonchia di una circolare, di un link, di un sito, insomma un guazzabuglio mica male. Per farla cortissima gli ho detto che sarei andata domattina – nuovamente! – a scuola alle 8 e trenta – sob! E lui: Non più tardi chè dopo ho l’impegno della commissione di valutazione – per le nuove immissioni in ruolo ( n.d.r. ). E ha aggiunto: Me ne faccio due al giorno, di colleghe! Ripetendo compiaciuto la ” bellissima ” battuta per ben due volte! Non ho commentato e ho chiuso salutandolo. Me ne sono pentita, del saluto, non meritava neppure quello. Per fortuna va in pensione!

Annunci

15 thoughts on “La scuola finita non è

  1. liù 2 luglio 2013 / 19:38

    Molto spiritoso il maritino!! 😉
    Non mi dire che è il preside della scuola dove insegni tu! 😯

    • mizaar 2 luglio 2013 / 19:45

      ma non è il mio maritino!!! e lui, il buzzur, è il mio dirigente scolastico, ahimè! 😦

      • liù 2 luglio 2013 / 19:49

        Scusa! 😦 ho letto male e ho fatto una gaffe!

  2. liù 2 luglio 2013 / 20:07

    Ho riletto il post .
    La parola che mi ha tratta in inganno è stata “BABBO” tra parentesi.

    • mizaar 8 luglio 2013 / 21:08

      hai ragione, liù, l’errore è il mio che chiamo babbo ogni preside! 😀

  3. cordialdo 2 luglio 2013 / 20:18

    Ma sei la sua BADANTE? oppure, onore ed oneri, ti hanno incastrato a fare la “vicepreside”?
    Io conosco un certo Osv che, in entrambi i casi, come ha già fatto in passato, lo avrebbe mandato a c.c.r.(All’aria aperta, in campagna, per non rendere l’ambiente irrespirabile.) “due al giorno” di queste se le potrà fare tranquillamente!

    • mizaar 8 luglio 2013 / 21:13

      no caro sono ” semplicemente ” la referente del sostegno e per non trovarci, come gruppo, nei pasticci, sono anni che mi occupo di compilare i ” modelli ” per l’organico. e finchè ci saranno quelle differenze burocratiche e cartaiole tra organico di diritto e organico di fatto sarò convocata a scuola anche a luglio. a parte il fatto che da quest’anno faccio parte anche della commissione formazione classi della qual cosa sono amaramente pentita. domattina mi tocca andare a scuola dalla nove a mezzogiorno. altro che 3 mesi di ferie! 😦

      • cordialdo 8 luglio 2013 / 21:45

        3 mesi di ferie lo hanno detto solo gli ignoranti della burocrazia scolastica. Chi ci vie dentro o ci has vissuto, sa quale sia la realtà.
        Ma, francamente, ti vedevo nella veste della “badante” del tuo “dirigente scolastico”! Ciao e buone vacanze. Oggi ho letto solo il titolo sul giornale di un vicino di tavolo a pranzo in un rifugio a quota 2702m che presumo fosse della tua regione in cui si parlava di “Burrata di Puglia”. Perchè non mi dici di cosa si tratti? Grazie. Ciao e buone vacanze. Noi siamo tornati a casa bagnati come dei pulcini perchè dalle 15 min poi, temporalone che continua anche adesso e sono quasi le 22.

      • mizaar 9 luglio 2013 / 20:28

        io badante di un qualsiasi babbo?!? sput sput 😀 la burrata è un ottimo prodotto artigianale dei nostri caseifici – zona andria, per intenderci. è una pasta simile alla mozzarella, ma lavorata come se fossero piccoli stracci immersi nella panna. il prodotto viene spesso inserito in un involucro fatto sempre di pasta tipo mozzarella e chiuso da un laccetto di rafia come un fagottino. da assaggiare appena vieni in puglia, assolutamente! 😀
        https://www.facebook.com/pages/Mozzarella-e-burrata-di-Andria/71349655485

  4. in fondo al cuore 2 luglio 2013 / 20:26

    Eeeee….tocca sopportare purtroppo…..e si credono persino spiritosi, che pena 😉

    • mizaar 8 luglio 2013 / 21:13

      che pena davvero, cara silvia!

  5. lospecchiodieva 2 luglio 2013 / 21:16

    eh la scuola è un bell’ambientino…ma sapete una cosa? MI MANCA già. Sarà la vecchiaia, o la noia. Non è facile NON andare a lavorare, nascono pensieri strani….

    • mizaar 8 luglio 2013 / 21:15

      ciao eva, benvenuta! 😀 spero per te che il tuo non andare a lavorare corrisponda alla pensione piuttosto che alla disoccupazione…

  6. Sergio Baldin 3 luglio 2013 / 07:52

    Un altro tombeur allora! Tempi duri per la badante che presto lo dovrà accudire!
    Ma presto quelli che si farà saranno i pannoloni! Sti bavosi!!!!!
    Ciao carissima Virginia, un bacione!

    • mizaar 8 luglio 2013 / 21:03

      un altro idiota, vorrai dire! 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...