Tutte pazze per amore

Degas- donna con crisantemiE’ primavera – be’, quasi… – gli alberi gemmano, i prati primulano, le mosche ronzano – le uniche che non vorresti sono le prime a risorgere come l’araba fenice, che pa@@e! E qui siamo alla descrizione naturalistica di fenomeni tutto sommato ciclici e nella norma. E’ primavera dunque e anche Matematica pare abbia serie intenzioni di applicare a se stessa la capacità di germogliare come i semi di soia – però quelli son buoni in insalata, Matematica, dubito… in insalata?!? ma è coriacea!! 😀 Be’ però Matematica stamani s’è presentata tutta in tiro, con un mini vestito – una di quelle cose buone da legghins, ma lei l’ha applicato a calze velate e stivale – una novità primaverile, per l’appunto – e solo per spiegare il teorema di Pitagora?  Boh…Però Matematica alla ricreazione mi ha mollato la classe per andare a prendere un caffè – non alla macchinetta della ciofeca, bensì al bar dei ” fruscianti “. Niente di strano, è vero, non mi sono dichiarata incapace di intendere e di volere e mi sono sciroppata i pulzelli in modalità ricreativa – per dire, fauves. Però poi mi sono ricordata che Matematica alla terza sarebbe stata in ora libera, perché dunque guadagnare frettolosamente la pausa caffè? Mah…Incontri primaverili interno bar? 😉  Più tardi ero anch’io in ora libera e sono andata in segreteria per ritirare un documento. Vi avevo parlato dei pellegrinaggi alle soglie della scrivania di F. il tombeur…  e giusto per cambiare ho assistito alla solita scenetta della delusa e poco considerata Sostegno, vestita come una violacciocca, con gonna plissé blu elettrico strusciante alla caviglia, fusciacca da far invidia ad un divano a tinte audaci, entrare e guadagnare il soglio pontificio. Con una faccia di kulow impressionante le ho detto: Come sei elegante! – e lo so, quando voglio riesco ad essere una vera stro@@a! 😀 E lei: Il preside mi ha detto poco fa che assomigliavo ad una hippie! A quel punto il tombeur s’è leggermente sollevato dalla sedia, ha squadrato Sostegno da capo a piedi e ha commentato: Sta attenta a non avvicinarti troppo alle uova di Pasqua! Se la stronz@@@ine fosse persona quella sarebbe un maschio con troppe api intorno! 😀

Annunci

6 thoughts on “Tutte pazze per amore

  1. Sergio Baldin 28 marzo 2013 / 07:46

    Qualche neurone che si risveglia dal torpore, ma non pare quelli del tombeur, molto più preoccupato per l’integrità delle uova di Pasqua, forse perché ci deve aver messo sopra un occhio, e sarà più goloso di scartare stagnola che la fusciacca color violaciocca!
    Ciao carissima e simpaticissima amica! Bacioniiiii!

  2. Emilia Pezzotta 30 marzo 2013 / 15:44

    Mi fai sempre ridere con le tue “cronache” scolastiche. Devi inventarti una sit-com perchè la tua scuola è troppo divertente!!
    Goditi i giorni di meritato riposo e mangiati tutte le uova (di cioccolato) che desideri. In fondo è Pasqua una sola volta…nell’anno 😀

    • mizaar 4 aprile 2013 / 21:25

      ah emilia, tutta apparenza quella della scuola ” divertente “! 😀

  3. paperi si nasce 31 marzo 2013 / 13:42

    Sex and the school, in salsa pugliese insomma… Ci aggiornerai, spero, facendoci sapere chi è il fiore attorno a cui ronza Matematica… Mica è F. il tombeur raffinato?

    • mizaar 4 aprile 2013 / 21:26

      giusto quello, of course! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...