Storia straordinaria e folle, in un interminabile mattino di fine febbraio

leopar9aChe succede quando il trono è vacante? Qualcuno pensa di poter occupare, sia pure per tempi limitati e risicati, quella vacuità.Per una parziale soddisfazione della sete di comando? Per una stolida curiosità? Niente di tutto questo, per la signora D. ” bide’ ” nella mia scuola – sarebbe collaboratrice scolastica, ma è per tutti i ragazzi, inesorabilmente, bide’. Stamani la signora D. manco ci pensava a mettersi nei panni del preside assente – scomodissimi in verità, i panni, e pure maleodoranti di sigarette! Però, ad un certo punto, ormai sull’orlo di una crisi di nervi, pure lei!, ha beccato i soliti tre transumanti della mia classe e, in un ” vidiri e svidiri “, s’è attaccata al telefono e ha chiamato le signore genitrici della figliolanza ” in gambe ” e se li è tolti dall’atrio. Dite che ci siamo adombrati per questo ” abuso ” di potere? Sorrido e sorrido, come ho fatto stamattina. Così una giornata interminabile s’è trasformata in un’accettabile ” passata è la tempesta, odo gli augelli far festa “! 😀

Advertisements

12 thoughts on “Storia straordinaria e folle, in un interminabile mattino di fine febbraio

  1. duhangst 27 febbraio 2013 / 21:28

    Ah ah ah una bidè di iniziativa 🙂

    • mizaar 1 marzo 2013 / 19:58

      sicuramente una bide’ che non ne può più come noi! 😀

  2. liù 28 febbraio 2013 / 08:15

    Un applauso alla “Bidè” 😉
    i

  3. unpodimondo 28 febbraio 2013 / 12:17

    Adesso che i cittadini comuni vanno in Parlamento figurati se le bide’ non possono sostituire il preside anche se per un giorno solo! Grande bide’!!!

    • mizaar 1 marzo 2013 / 19:55

      checché ne dica la finocchiaro, naturalmente! 😀

  4. fabio cuzzola 28 febbraio 2013 / 22:23

    fammi capire un pò…ma ” biriri e sbiriri ” dove lo usi!??!?!

    • mizaar 1 marzo 2013 / 19:50

      caro fabio, sono una meticcia, non lo sapevi? 🙂 metà calabrese e metà pugliese… e ho letto molto, ma molto, montalbano! 😀

      • fabio cuzzola 1 marzo 2013 / 21:49

        W il meticciato……calabrese-pugliese e lettrice sicula: 100% terrona come me!!

      • mizaar 2 marzo 2013 / 09:47

        felice di essere terrona sempre! 😀

    • mizaar 4 marzo 2013 / 17:56

      vedi gli americani che non ce l’hanno! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...