Parole di Presidente

Proprio perché in Italia – o comunque nel mondo occidentalizzato – risulta difficile ascoltare parole politiche costruite intorno ad un modello di interesse comune, di benessere comune, l’amico poeta Alessandro Franci, mi ha segnalato questo video. Colui che parla – e parla bene – è il Presidente dell’Uruguay, Josè ” Pepe ” Mujica. Devo ammettere la mia ignoranza, non conoscevo assolutamente quest’uomo. Ho letto della sua vita e del suo impegno politico – di un ” vero ” impegno politico militante – e ho considerato – amara considerazione – che se uno qualsiasi dei nostri ” politici ” dicesse e praticasse anche un solo pensiero del Presidente Mujica, potremmo avere di che parlare e di che gioire. 

Annunci

9 thoughts on “Parole di Presidente

  1. Sergio Baldin 11 gennaio 2013 / 08:07

    Sarebbe un discorso da sentire interamente prima di giudicarlo, anche se rimarrebbe sempre un discorso, mentre dovrebbero essere l’agire e l’operare concretamente a “parlare” la lingua migliore.
    Solo per dire che anche noi di discorsi e propositi, specie di questi tempi, ne sentiamo a iosa, che sarebbero anche facilmente convincenti, se ci credessimo e non sapessimo che spesso si tratta solo di parole e che i fatti poi non corrisponderanno più alle promesse fatte.
    Mujica proviene da tutt’altra realtà, a noi lontana, dove si possono trovare al governo criminali rivestiti a nuovo, ma pure persone degnissime, io preferisco lasciar parlare la storia ed, eventualmente, giudicare poi!
    Un abbarccio carissima Virginia e felice weekend!

    • mizaar 11 gennaio 2013 / 19:24

      caro sergio, magari dovresti dare un’occhiata alla biografia di mujica per capire a fondo che ciò che dice non sono solo parole, ma sicuramente qualche atto concreto, da parte sua, c’è! un buon fine settimana anche a te baci 😀

    • mizaar 11 gennaio 2013 / 19:22

      ho letto il tuo intervento, caro marco, ed è quello che penso. non a caso ho linkato il nome del presidente perchè, chi fosse interessato, può andare a leggere la sua storia, che non è certo quella del celeste o dei tanti ” scioccherelli ” che impazzano in italia…

  2. duhangst 17 gennaio 2013 / 09:50

    No da noi non ci sono proprio persone così.

    • mizaar 18 gennaio 2013 / 20:42

      neppure se ce le regalano! 😦

  3. paperi si nasce 20 gennaio 2013 / 22:35

    Se n’è parlato un po’, nei mesi scorsi… Ma poi forse han pensato bene di non farlo conoscere troppo… Hai visto mai che agli italiani veniva un po’ di invidia…

    • mizaar 21 gennaio 2013 / 18:58

      ragiona fede, conoscendo i nostri connazionali, conoscendone l’indole, secondo te, può venire in mente loro di perseguire una strada di fratellanza e di vita vissuta a basso profilo? ma mi facci il piacere! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...