Doppia perplessità

perplessitàMi sta capitando – sta capitando a questo blog, veramente – una cosa molto strana, da qualche giorno. Dopo aver postato, tempo fa, questo articolo tradotto, riportato dal giornale inglese The Telegraph a firma di Ambrose Evans-Pritchard, ho cominciato a ricevere messaggi di commento classificati dal sistema WP come spam, perchè scritti in inglese – questo blog parla italiano e non riconosce i forestieri se non debitamente accreditati! 😀 I commenti fanno tutti riferimento a quel post. Si legge che gli scriventi sono capitati per caso nel sancta sanctorum della perplessa, oppure che la zia, la nonna, il fratello, la cognata gli hanno segnalato la presenza della perplessa e quindi sono arrivati in pellegrinaggio a Lourdes per rendersi conto di cotanta allucinata blogpresenza. Oppure quello che ha inviato (????) tramite email un c.v. e ha urgente bisogno di una persona per un lavoro – agenzia interinale? – o quello arrivato perché cercava un luogo di vacanza – a mia insaputa ho aperto un’agenzia di viaggi… però! 😀 Un altro mi chiede se ho qualche suggerimento da dargli per contrastare le azioni degli hacker – ommiodio! – e via così. Se provo a generare una pagina di riferimento sui link indicati, appaiono nella quasi totalità pagine commerciali – si va dalla giacca inglese ai tubi in metallo – avete letto bene, tubi! 😀 Be’ solitamente è mia regola accogliere ogni viandante, ma nello specifico che fo? Posso cancellare i link di riferimento e tenermi i commenti, ipotesi uno. Posso delete Cartagine in blocco, ipotesi due. Uffa! Popolo, un po’ di sani commenti da blogger normali, no eh? 😀 

Annunci

25 thoughts on “Doppia perplessità

  1. popof1955 10 gennaio 2013 / 07:44

    Io ho notato che wp riporta come spam quegli indirizzi che rimandano ad altri indirizzi, in quel caso li elimino definitivamente e stop, anche perchè una volta accettato l’intruso, questo diventa automaticamente abilitato ad inserire commenti.

    • mizaar 11 gennaio 2013 / 19:38

      puoi eliminare solo i link che riportano alle loro pagine di pubblicità e tenerti le lodi sperticate! 😀

      • popof1955 11 gennaio 2013 / 21:08

        Eh no, una volta che autorizzi un commento ti ritrovi i commenti futuri senza alcuna autorizzazione.

      • mizaar 11 gennaio 2013 / 21:10

        non credo. comunque si può sempre eliminarli, no? 😀

  2. in fondo al cuore 10 gennaio 2013 / 07:52

    hahahahaha…..io di questi spam ne ricevo tutti i giorni…..e anche di link dove vendono in internet viagra, cialix, xanax……e chi più ne ha più ne metta……che ci vuoi fare? Si svuotano gli spam e li è finita…..un altro mezzo per non farli arrivare non lo conosco……se hai qualche dritta al riguardo dimmelo!!!! Buona giornata! 🙂

    • mizaar 11 gennaio 2013 / 19:35

      e vendono il viagra a te?!? e l’indirizzo del berlusca glielo hai dato? 😀

      • liù 23 gennaio 2013 / 18:41

        Mi arrivano tutti i giorni 4-5 di questi messaggi che vanno direttamente nello spam e anche a me vorrebbero vendere Viagra e similia! Li cancello giornalmente!
        Complimenti per il nuovo look del blog ,mi piace molto!
        A presto
        liù

      • mizaar 23 gennaio 2013 / 18:42

        grazie liù, sei carinissima. a presto, smack!

  3. cordialdo 10 gennaio 2013 / 08:05

    L’unica possibilità è trasferirli,SENZA APRIRLI nella “Posta indesiderata” e gli stessi non li riceverai più nella posta “ricevuta”. Nella posta indesiderata soggiorneranno per 10gg e poi saranno automaticamente cancellati.

    • mizaar 11 gennaio 2013 / 19:35

      non parlavo di messaggi sulla posta elettronica, caro osvaldo – quelli so bene come farli finire in bellezza! 😀

  4. Sergio Baldin 10 gennaio 2013 / 08:10

    Non so esserti di aiuto, considero solo che, almeno in un caso come questo torna utile quel filtro che ti mette da parte commenti ed interventi che sanno più di intrusioni che di reale partecipazione ad un blog che non ha fini particolari, se non quello di stare in compegnia e tenere i contatti con persone perlopiù conosciute e con i medesimi motivi per essere qua!
    Un abbraccione mia cara Virginia, buon giovedì!

    • mizaar 11 gennaio 2013 / 19:34

      mica lo capiscono che siamo un circolo di ragazzi in vena di chiacchiere! 😀

  5. Rocco R. 10 gennaio 2013 / 10:01

    Potresti anche subire gli effetti dello spam involontario e ricambiare i commentatori sui loro blog con commenti altrettanto inattendibili. 🙂

    • mizaar 11 gennaio 2013 / 19:33

      come ho detto a lilla, mio caro, mi risulta complicato commentare… 😦

  6. Lilla ... 10 gennaio 2013 / 13:56

    Uhmmmm … e … Ricambiare gentilmente la visita commentando in madre lingua pugliese??? 😉

    • mizaar 11 gennaio 2013 / 19:32

      ma sai che potrebbe essere una bella idea? solo che difficilmente su un sito che vende tubi di metallo o recinti per bambini potrei commentare una qualsiasi cosa. dove lo inserisco, il dialettico commento? 😀

  7. unpodimondo 10 gennaio 2013 / 18:41

    A me arrivano ogni giorno almeno uno o due commenti segnalati come spam da WordPress e devo dire che dal 2008 ad oggi si contano su una mano (o forse due) i casi in cui WordPress s’è sbagliato: cioè i commenti segnati come spam che non erano spam o quelli segnati come buoni ma che erano spam.
    Come mi comporto? Premesso che se WordPress li mette nella cartella “spam” è quasi sicuro che si tratta di spazzatura, basta dare una lettura al testo per capire che non ha niente a che vedere col contenuto del post a cui si riferiscono…. ad esempio tu parli di scuola e loro commentano di borsa, o di film o di qualcosa di diverso… spesso sono brani catturati a caso dalla rete che c’entrano col tuo post come cavoli a merenda… Che fare? cancellare definitivamente… via, sciò….

    • mizaar 11 gennaio 2013 / 19:30

      a dire il vero, fino a ieri sera ne avevo collezionati 50, sempre sul perplesso! 😀 li ho eliminati, naturalmente, ma qualcuno lo sto tenendo. sono quelli che vengono da altri blogger – per quanto siano blogger sui generis… in un blog spagnolo ho trovato il link con l’elenco di escort a madrid… suppongo che berlusconi possa vedersene bene! prima di accettarli elimino il link che rimanda alla pagina dei buontemponi. tutto questo durerà finchè non ne avrò piene le tasche; in quel caso eliminerò radicalmente!

  8. Signor Ponza 11 gennaio 2013 / 10:56

    Io sarei curioso di sapere cosa mi scrivono tutti i signori e le signorine russe che purtroppo usano il cirillico.

  9. duhangst 16 gennaio 2013 / 10:41

    Arrivano anche a me cose stranuccie…
    Io elimino! 🙂

  10. paperi si nasce 20 gennaio 2013 / 22:29

    Cara la mia Virginia, era un po’ che osservavo la presenza di quei commenti nel tuo blog… Ovviamente, se WP nella sua infinita saggezza li considera spam, un motivo ci sarà… Generalmente sono messaggi automatici, che contengono un link ad altri siti, e quando tu vai a visitarli incrementi un contatore di numero di visite che gli frutta danaro (nel migliore dei casi) o ti includono in una lista di indirizzi da “disturbare” (nel peggiore dei casi).
    Anche a me arrivano, ma svuoto lo spam senza pietà se il mittente non è noto.
    Fra parentesi, l’altro giorno me n’era arrivato uno con frasi in stile radio Maria… Hai visto mai che adesso l’emittente oltre che a infestarmi la modulazione di frequenza comincia a imperversare anche nel web?

    • mizaar 21 gennaio 2013 / 18:59

      e io gli cancello i link, e mi tengo gli sperticati complimenti – solo in alcuni casi, però! 😀
      ma ‘sta radio maria è proprio un’erba infestante!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...