L’esercito della salvezza

Sì, c’è gente come quella che ho descritto nel post precedente, in sala docenti. E poi ci siamo noi, le inguaribili, scurrili, cattive ragazze. Ridanciane, irriverenti, politicamente scombinate, ce la prendiamo allegra. Allora arrivo, stamani, e ridendo dico: V. è perso. Poco fa parlava, fuori della scuola, con due ragazzi che lo guardavano adoranti! V. è il tronco di pino della segreteria. Urlo disumano di A : Nooo, non è possibile! Ridendo le spiego che, secondo me, lo sguardo adorante era decisamente ricambiato. E lei scuotendo la testa preoccupata, ribadisce: Dobbiamo fare qualcosa… e non possiamo perdere un elemento così. Bisogna salvarlo! 😀 Rido ancora di più: Eddai, mò voglio vedere che fai! Con un piglio da combattente A. si leva il cappotto, si aggiusta i capelli e parte alla volta della segreteria! Mi affaccio per guardare quello che sta facendo; al cospetto di V. e con una scusa, gli chiede una cosa qualsiasi sorridendo suadente. Intanto arrivano le altre due, il conciliabolo fuori della porta è un insieme di risate a più non posso! 😀 V. si affaccia e sorride a sua volta. Tanta ilarità evidentemente lo mette di buonumore. Non so se A. sia riuscita nel suo intento, ma sicuramente siamo riuscite credibili come uno sfacciato esercito della salvezza in modalità iene ridens! 😀

Advertisements

16 thoughts on “L’esercito della salvezza

  1. in fondo al cuore 22 novembre 2012 / 20:46

    hahahahahaha……poveretto!

    • mizaar 22 novembre 2012 / 20:51

      già, magari non gli garba essere salvato! 😀

  2. liù 22 novembre 2012 / 21:27

    Ma dico io: Dove sono finite quelle vipere di insegnanti che avevo io? 😯
    Quella di italiano ,una nanetta rinsecchita e racchia mi odiava ,e quella di matematica idem! 😉
    Mi è venuto il sospetto che forse erano un tantino invidiose e gelose, e si vendicavano bocciandomi in tutte e due le materie.
    Ma io a settembre le fregavo! :mrgreen:

    • mizaar 28 novembre 2012 / 19:07

      liù alla riscossa! avrei voluto vederti!!! 😀

  3. Lilla ... 22 novembre 2012 / 21:33

    Ma siamo sicure che volesse essere salvato???? 😉

    • mizaar 28 novembre 2012 / 19:08

      penso proprio di no. è così tranquillo, come un tronco di pino in balia delle correnti di un fiume! 😀

  4. salary 22 novembre 2012 / 23:41

    What a information of un-ambiguity and preserveness of valuable familiarity about unexpected emotions.

  5. frz40 23 novembre 2012 / 06:50

    Mi pare che sia mal capitato. 🙂

    • mizaar 28 novembre 2012 / 19:09

      e no, devi venire a conoscerci! 😀

  6. Sergio Baldin 23 novembre 2012 / 07:31

    Mi sfugge qualcosa della situazione, perchè con l’iniziale talvolta non è chiaro il sesso, per cui mi chiedo quale sia il tipo di salvezza intentato, visto che gli adoranti sono ragazzi e che l’adorato sembra esser uno che di simili adorazioni non dovrebbe abbisognare….forse ci son timori che cambi sponda? Ma e i ragazzi?
    Comunque sia, mi pare la vivacità non manche mai nella tua scuola e tu sembra che talvolta ti ci diverti pure!
    Un abbraccione carissima Virginia, buona giornata ed ancora miglior weekend!

    • mizaar 28 novembre 2012 / 19:11

      sergio caro, se lasciamo che il tempo trascorra solo sgridando i ragazzi e arrabbiandoci ad ogni piè sospinto non ti verrebbe neppure voglia di metterci i piedi a scuola! be’ v. è un maschietto o, almeno, dovrebbe esserlo… 😀

  7. micmonta 23 novembre 2012 / 22:40

    Ribadisco il mio commento al secondo post che hai linkato, quello sul pellegrinaggio a Lourdes…

    • mizaar 28 novembre 2012 / 19:12

      miche, se vuoi ti veniamo a trovare in pellegrinaggio a firenze! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...