Lo zoo di casa Woolf

Ci sono state le formiche – e ci sono ancora! 😦  Qualche giorno fa il figlio mi chiama e dice: Il geco è entrato in cucina! – qualcuno si ricorderà del geco dello scorso anno, un esserino piccino che viveva tra le piante – e io: Ah, il piccino dell’anno scorso! Che carino, fallo tornare sul balcone tra le piante! e quello: Ma che carino e piccino, ha la testa grossa come una noce!! Porca la pupazza il geco è diventato un coccodrillo!!! 😦  Nel sistemare la macchina in garage – all’aperto – la scorsa settimana ho sentito ” cinguettare “. Era un micettino di due giorni, con gli occhi ancora chiusi, che abbiamo sistemato presso un veterinario attrezzato di incubatrice, previa sosta casalinga dove, avvolto in una coperta e infilato in una scatola da scarpe, ha ” cinguettato ” ininterrottamente per tre ore salvo nei momenti in cui ” ciucciava ” da una siringa senza ago, oppure dormicchiava nel cavo della mia mano caritatevole! Stanotte, ultimo per apparizione, è entrato in camera dei ragazzi un… pipistrello!!! Scambiato, lì per lì, per una rondine dal figlio, dopo aver svolazzato e dopo essersi esibito in una scena da Batman, è tornato nell’aere notturna. Impossibile l’adozione perchè puzzava di selvaggio che più selvaggio non si poteva. Che ci abbiano scambiato per l’arca di Noè? 😀

Annunci

27 thoughts on “Lo zoo di casa Woolf

  1. johnnystecchino 25 agosto 2012 / 19:31

    Il pipistrello è troppo forte, ne è entrato uno anche a casa mia. Mi svolazzava fin sotto il naso per cambiare repentinamente direzione all’ultimo. Poi mi piace perché mi ricorda Batman.

    • mizaar 27 agosto 2012 / 09:17

      ma guarda, condividi la scuola di pensiero di mio figlio, che se lo sarebbe tenuto a casa, probabilmente!! 😦 sì è vero, ricorda batman, ma se non erro l’attore che interpreta batman non ha la faccia di topo, mi pare! 😀

  2. paperi si nasce 25 agosto 2012 / 20:47

    Tu abiti in mezzo alla natura… Da me, più che zanzare (quest’anno in grande quantità) non c’è!

    • mizaar 27 agosto 2012 / 09:12

      io abito in mezzo alla natura?! ma se sto al quinto piano di un condominio in pieno centro!! e di zanzare ce n’è anche qui, hai voglia!!! 😀

  3. fab 25 agosto 2012 / 21:10

    giuro, il pipistrello mi avrebbe terrorizzato!

    • mizaar 27 agosto 2012 / 09:11

      confesso, non mi sono proposta come aiutante del figlio per mandarlo via! 😀

  4. giusymar 25 agosto 2012 / 21:14

    vedo che anche tu hai tutta una serie di intrusi!!!

    • mizaar 27 agosto 2012 / 09:10

      cara giusy, come stai? bentornata! 😀 gli intrusi, proprio perchè tali, non sono sempre apprezzati, ma solitamente abbiamo una visione ” francescana ” del fenomeno! 😀

  5. Sergio Baldin 25 agosto 2012 / 21:54

    A me è capitato che una lucertola mi è caduta in testa dal nocciolo sotto il quale stavo leggendo.
    Ecco, da me sono le lucertole che si sentono di casa e qualche volta ne trovo qualcuna dentro un secchio, dal quale non può più uscire e se non mi accorgo in tempo è spacciata.
    Ma c’è anche il micio (che non è mio) in giardino che ormai si sente di casa e si lascia accarezzare, io spero sempre che riesca a catturare qualche talpa, che stanno un pò imperversando, non solo nel manto erboso, ma ora pure nell’orto.
    Però dai pipistrelli mi terrei alla larga, ho sempre sentito dire che si possono attaccare ai capelli!
    Credo che anche bestioline ed animali stiano soffrendo come noi per questo tempo, qualche comportamento anomalo possiamo aspettarcelo anche da loro!
    UN abbraccio carissima Virginia e felice domenica!

    • mizaar 27 agosto 2012 / 09:08

      è vero quello che asserisci, sergio! ritengo anch’io che il caldo stia facendo proprio un gran pasticcio! i pappagalli di cui parlavo qualche post fa, si sono moltiplicati a dismisura e adesso sono uno stormo di non so quanti pennuti, con quali conseguenze per le altre specie non so! le lucertoline sono simpatiche anche a me, ma per fortuna rimangono circoscritte nelle zone di campagna. averne qualcuna in casa sarebbe troppo! 😦

  6. Lilla ... 26 agosto 2012 / 00:16

    Manca il minollo poi … Cara Noè, potete salpare!! 🙂

    • mizaar 27 agosto 2012 / 09:02

      certo, come no! 😀 e pure un paio di ristocchi… vuoi venire con noi? 😀

      • Lilla ... 27 agosto 2012 / 11:05

        Possono mancare i Lilli??? Certo che no!!! Arriviamooooo …
        Ps: cabina con oblò, please!! 😉

      • mizaar 27 agosto 2012 / 19:16

        lilli moglie e marito? avanti c’è posto!!!!! 😀

  7. liù 26 agosto 2012 / 09:55

    Io ho un pipistrellino che tutti gli anni immancabilmente arriva e come suo rifugio sceglie l’incavo interno della grondaia ,certe sere resto a guardare finchè non lo vedo spiccare il volo!
    L’anno scorso gli avevamo messo una di quelle casette apposta per loro,non gli è piaciuta e se ne è andato 😉 !
    Un caro saluto ,buona domenica 😀
    liù

    • mizaar 27 agosto 2012 / 09:00

      cara liù, un pipistrellino non lo vorrei proprio sul mio balcone! che ti devo dire, non nutro particolare attitudine o simpatia per il genere!! 😀 ricambio il tuo saluto, un buonissimo inizio di settimana, smack! 😀

  8. silykot 27 agosto 2012 / 09:48

    “Ci son due coccodrilli ed un orango tango
    due piccoli serpenti, un’aquila reale…..” 🙂

    Da me, oltre alle due feline inserite sullo stato di famiglia, quest’anno un’abbondanza di formiche (una stra-abbondanza, direi), lucertole, che però arrivano già con la coda mozzata e tra le grinfie della più giovane delle suddette feline, una cavalletta enorme che ha sostato in casa due giorni aggrappata alle tende, qualche grillo, passerotti (un giorno due contemporaneamente) talvolta per opera di Miele talvolta per difetti del navigatore…..
    Ah, e poi le rondini, che da anni nidificano sotto il cornicione.
    Non sembra che io abiti a Torino, vero???

    • mizaar 27 agosto 2012 / 10:30

      già! a noi durrell ci fa un baffo! 😀

  9. Signor Ponza 27 agosto 2012 / 11:59

    Io ai gechi voglio bene (sono tra i pochi animali che non odio) perché mangiano gli insetti, da me tanto odiati.

    • mizaar 27 agosto 2012 / 19:12

      anche a me i gechi piacciono in modo particolare, pare portino fortuna!! ( ma su questa voce non farei molto affidamento… visto come vanno le cose da queste parti! 😦 ) sul frigo ne ho diversi ” calamitati ” – finti, che ti credi? 😀 😀

  10. popof1955 29 agosto 2012 / 08:34

    A Ibiza il geco è l’animale simbolo, una mascotte, lo trovi dappertutto. Quanto al pipistrello entrato in casa si vede che da te non ci sono zanzare e puoi tenere le finestre aperte senza filtri.
    Complimenti per il micino :).
    Oh, ho una talpa in giardino, non ho ancora deciso cosa fare, intanto sta arando. Se ti può servire fammi sapere 🙂

    • mizaar 29 agosto 2012 / 08:52

      caro paolo, le zanzare, sigh! ci sono. è probabile che debba procurarmi altri pipistrelli, per fare in modo che se ne vadano via. oppure altri gerani. oppure la citronella. odio le zanzare!! 😦 le talpe mi sono davvero simpatiche – a te magari meno, ritengo! 😀 – chissà se possono essere allevate in casa. che dici è capace di scavarsi un cunicolo sotto il legno del parquet? 😀

      • popof1955 29 agosto 2012 / 08:57

        A me la talpa sta anche mene, sapessi quanta fatica che mi sta risparmiando. Poi è anche discreta, smuove il terreno ma non si fa vedere, vorrei riuscire a fotografarla prima che si trasferisca. 🙂

      • mizaar 29 agosto 2012 / 09:11

        sfruttatore di talpe! magari è anche minorenne!!! 😀 una bella foto ci sta in un post dedicato, non trovi?

      • popof1955 29 agosto 2012 / 09:15

        Mi sa che risulta più facile fotografare una star del cinema. Qui in giro ho sempre visto le buche, ma mai una talpa. Magari dovrei usare un’esca per convincerla. ma cosa?

      • mizaar 29 agosto 2012 / 09:19

        guarda sulla rete cosa mangiano le signorine. qualche lombrico dovresti averlo a portata di mano! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...