Ehi, ma’…

Mi avresti chiamata di sabato chiedendomi una dritta per il pranzo del giorno dopo. Lo facevi sempre e sempre sbuffavo disponendomi poi ad ascoltare, quello che comunque proponevi tu. Perchè il tuo dire spesso chiedeva delle conferme che in cuor tuo avevano già le risposte, ma era il tuo modo di condividere le ansie, l’insofferenza, il tuo modo di dirmi: Sei mia figlia e ti voglio bene così. Non passa sai, nonostante il tempo, la solitudine. Non si colma il vuoto grande che hai lasciato. Non sei andata in un mondo migliore, non sei andata a ” vivere ” altrove. La tua vita eravamo noi e nonostante tutto avresti voluto vivere in eterno per fare quello che ti mancava, quello che intraprendevi da combattente. Ci incontriamo spesso in sogno, ma non basta. Vorrei averti qui adesso, per ritornare a vedere il tuo sorriso misurato, accarezzare la tua testa piccola, di bambina. Mi manchi sempre, ma’…

( Auguri mamme, alle presenti, alle assenti, a quelle in nuce, a quelle tra poco… AUGURI!   😀 )

Annunci

3 thoughts on “Ehi, ma’…

    • mizaar 14 maggio 2012 / 19:41

      grazie tesoro, da mamma a mamma ricambio con tanto affetto gli auguri! 😀

      • Lilla ... 14 maggio 2012 / 19:44

        grazieeeeee!! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...