Mani in alto

Che succede quando Matematica chiede a N. : < N. che cos’è la stratosfera? > Ed N. persa appunto nell’appena citata stratosfera fa scena travagliata? – ( Rispondo non lo so e prendo tre, oppure tento una risposta qualsiasi e becco tre lo stesso? ) – Nel frangente della decisione storica – eppure santa N. stai da posto devi solo, con nonchalance, sguardazzare il libro e tentare la sorte… mica fai il candeliere attaccata alla cattedra con niente di qui all’eternità che potrebbe salvarti la reputazione! Va be’, non ci sta N… vagola, appunto, nella stratosfera che più stratosfera non si può – in questo mentre la classe va in sollevazione popolare, con le mani ad altezza stretching, < Io, io… ‘ssore’ io! > Ma l’infame N. non risponde e neppure Matematica fa cenno di desistere, ma fa abbassare, con uno sguardo trucido, la selva delle mani. Quando ad un tratto vedo ridacchiare la collega. Mi avvicino alla cattedra, seguo il suo sguardo e leggo, sul banco di F. ” CHIAMA ME! ” Perdindirindina, cos’era? Una proposta o una minaccia?!? 😀 😀

Annunci

21 thoughts on “Mani in alto

  1. in fondo al cuore 12 gennaio 2012 / 21:46

    hahahahahahaha……eeee chi lo sà?…..dolce notte Rosalba!

    • mizaar 16 gennaio 2012 / 20:54

      ancora oggi, in classe, si rideva dell’ invito di f.i ragazzi sono davvero matti! 😀

  2. Sergio Baldin 13 gennaio 2012 / 08:30

    Detto così sembrerebbe quello che viene chiamato ed usato come “pizzino”, per carità, senza voler far alcuna allusione a quel che, magari in misure differenti, può succedere un pò dappertutto.
    A me ha fatto tornare in mente le occasioni nelle quali era necessario che qualcuno, meno impreparato, si “sacrificasse” per risparmiare interrogazioni piuttosto nefaste a qualche compagno di classe.
    Ciao Virginia, ma tu che insegni?

    • mizaar 16 gennaio 2012 / 21:03

      sono una insegnante di sostegno, compresente in ogni ora della giornata con tutti i colleghi.
      ero io quella che si faceva interrogare, di solito! 😀

  3. duhangst 13 gennaio 2012 / 08:44

    Io ero tra quelli che abbassavano lo sguardo sperando di non venir chiamato..

    • mizaar 16 gennaio 2012 / 21:03

      e lasciavi che chiamassero me! 😀

  4. Charlie68g 13 gennaio 2012 / 09:15

    Io ero quello da ultima fila 🙂
    nascosto dietro ai cappotti appesi agli attaccapanni

    • mizaar 16 gennaio 2012 / 21:04

      addirittura i cappotti! sto pensando a come facevi in primavera e inizio estate… 😀

  5. Adelaide 13 gennaio 2012 / 11:29

    ma scusa, non è una domanda da scienze? Cara, ti leggo sempre, ma dal lavoro non riesco a commentare! Ora che sono a casa malaticcia rimedio! 😉

    • mizaar 16 gennaio 2012 / 21:12

      ciao carissima, grazie per l’assiduità! è sempre un piacere averti qui.
      si studia in scienze, la stratosfera, nella parte che riguarda l’aria – dopo aver studiato la materia e i suoi stati.

  6. Nonsololilla 13 gennaio 2012 / 15:58

    Se ci fosse stato in numero di telefono … Sarebbe stato un invito … Così … Sono indecisa tra ‘preghiera’, ‘suggerimento’ o … ‘intimazione’!! 😉

    • mizaar 16 gennaio 2012 / 21:13

      conoscendo di persona il ” personaggio ” suonava proprio come una ” intimidazione “!
      😀

  7. Enripoppins 13 gennaio 2012 / 19:18

    hahahhaha…posso partecipare alle lezioni come commissaria esterna? 😀
    Quanto mi mancano i banchi scuola. Dovremmo fare una piantina della classe con i nostri nomi sui banchi, con relativi compagni. Qualcuno però..dovrebbe fare la ” Preferssorè…”

    • mizaar 16 gennaio 2012 / 21:15

      enri, la ‘ssore’ è bell’e pronta! 😀
      tu dove vuoi stare? dietro, avanti… ne abbiamo per tutti i posti!

  8. strangethelost 14 gennaio 2012 / 17:04

    Io nelle ore di Matematica diventavo catatonica 😮 !! Un cadavere avrebbe avuto più verve di me!! 😯
    Poi il fatto che “”” La cara Prof “”” mi odiasse con tutto il suo cuore non mi aiutava molto 😥
    Sono trascorsi 45 anni Rosalba e non ho mai dimenticato il suo viso 👿
    Ciao Rosalba ,Buona Domenica :mrgreen:

    • mizaar 16 gennaio 2012 / 21:17

      caspita che memoria! 😀
      be’ neanch’io ho dimenticato quel disastro atomico del prof di mate che avevo all’istituto d’arte! e, manco a dirlo, la matematica per me era una assoluta opinione!! 😀
      buon inizio settimana, cara!

  9. Chit 15 gennaio 2012 / 14:18

    Credo che ognuno di noi avesse i propri metodi di “assenza” dall’aula. I miei non li svelo, sai mai che mi capiti un’esperienza alla “Immaturi”, meglio non sbilanciarsi troppo 😀
    Un abbraccio prof! 😉

    p.s. visto ieri sera che bravi ad Italia Got’s Talent i nostri amici di Trisonomia21??? 🙂

    • mizaar 16 gennaio 2012 / 21:22

      dai che ti aiuto nelle ripetizioni! 😀
      non mi succede mai di guardare questi programmi, mi sono persa una occasione! mi fai sapere se il video della trasmissione è ” vedibile ” da qualche parte? grazie!
      ricambio il tuo abbraccio!! 😀

  10. Harielle 17 gennaio 2012 / 20:55

    Che carini i ragazzini, quanta spontaneità!
    Anche se non lo ammetterei mai davanti al mio DS, mi sto affezionando anche io ai miei “alunnini” di prima, che tutto sommato, sono appena più grandi dei tuoi con le mani in alto. Nel biennio la didattica è più creativa sicuramente, dopo ci sono vincoli e obblighi maggiori dovuti sia ai programmi che al famigerato esame di “maturità”.
    Un abbraccio, cara, a presto.

    • mizaar 17 gennaio 2012 / 21:07

      te li hanno ” sbolognati ” tuo malgrado? 🙂
      a volte ti fanno veramente morire dal ridere. ricambio con affetto il tuo abbraccio! 😀

  11. paperi si nasce 29 gennaio 2012 / 17:10

    Certo che queste tengono a freno gli istinti omicidi nei confronti della scolaresca…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...