Cemento

Nella notte dei tempi il cemento serviva per costruire ” stivaletti ” per coloro che, entrati in rotta di collisione con ìl mafioso di turno, venivano zavorrati con gli stessi in fondo allo stretto di Messina.  Magari se ne fa ancora questo uso, vai a sapere, ma anche a Miami hanno imparato l’uso abbondante del cemento, in libera composizione con  olio e sigillante per riparare i pneumatici bucati. Per gli stivaletti, si può supporre. Macchè! Per sostanziosi ritocchi estetici sul viso e sulle parti bassissime! Guardavo queste due foto, poco fa. Non vi sembra che l’intervento abbia lo stesso comune denominatore? – sì, va be’ a parte il cemento usato! Guanciotti e sederotto con la stessa forma. Quello che si dice ” faccia di kulow ” cementato! Orrore!!!!!!! 😆

Annunci

18 thoughts on “Cemento

  1. in fondo al cuore 30 novembre 2011 / 21:34

    Ma dai…….e li chiami ritocchi?…..per me le hanno rovinate….e poi i ritocchi col cemento? allora adesso per la chirurgia estetica si andrà dal muratore! hahaahahahaha……è assurdo!

  2. Lilla ... 30 novembre 2011 / 22:56

    Certe idee andrebbero cementate con una nella colata di cemento al cervello!!! 🙂

  3. bottepiccola 30 novembre 2011 / 22:58

    chissà di quanto sono aumentate sulla bilancia!!! :mrgreen:

  4. Chit 1 dicembre 2011 / 11:30

    Quando si dice “cementare il rapporto dottore-paziente” … 8-0

  5. Sergio Baldin 1 dicembre 2011 / 12:03

    Ma allora non sai che presso i boscimani una caratteristica che rende ricercate le donne è propria quella di avere un “kulow” il più abbondante possibile!
    Ma anche per tanti di noi, me compreso, al riguardo di quella parte vale il “melius abundare quam deficere”, sempre entro limiti e non certo col cemento di mezzo, che pensare allo stesso effetto che accarezzare un pilastro!
    Ciao simpaticona!

  6. Flavia 1 dicembre 2011 / 17:02

    O.O Iniezioni a base di cemento! Assurdo! E pensare che rido anche dei collant sollevanatiche! Cosa non si fa per essere belle e perfette! Che tristezza!

  7. mizaar 1 dicembre 2011 / 20:52

    mi auguro sia davvero una bufala, come sostiene il papero! certo è da criminali – verissimo ariel! – tant’è che il tizio, autore della strage al cemento ” armato “, pare sia finito in galera, grazie all’aiuto prestato alle forze di polizia dalle ” vittime ” del cementificatore di miami. la cosa in sè è cosa grave, ma a mio parere è ancora più grave che in giro ci sia gente che deliberatamente sceglie di farsi ” ritoccare ” per non perdere la sensazione di giovinezza esteriore. perchè gente così nel cuore è già vecchia dai due anni in poi!
    un pao di settimane fa ho visto al cinema l’ultimo film di pupi avati ” il cuore grande delle ragazze “. tra i protagonisti l’attrice sidne rome, tristamente inguardabile! sembrava che sul volto le fosse passato un treno!

  8. unpodimondo 2 dicembre 2011 / 13:21

    Secondo me il problema non è del cemento… ma dell’armatura… forse si sono dimenticati di inserire nel luogo apposito i tondini di ferro….

  9. Sonja A. 3 dicembre 2011 / 10:44

    Dev’essere una bufala, per forza. Iniettando simili schifezze, come minimo la reazione di un corpo sano è lo shock anafilattico. Non mi pronuncio sui risultati finali, perchè anche la mano più esperta e fortunata (e parlo di medici accreditati), ogni tanto (spesso) fallisce, generando mostri.

  10. Fabio 4 dicembre 2011 / 15:08

    ma se si invecchiasse con la consapevolezza e se ce ne si sbattesse della società?!?!?!?!

    ma dai……

    • mizaar 4 dicembre 2011 / 18:33

      vai a raccontarglielo a quelle! 🙂

  11. fab 4 dicembre 2011 / 15:41

    mi auguro sia una bufala..quanto ai ritocchi..forse non c’è il coraggio di accettare il tempo che passa

    • mizaar 4 dicembre 2011 / 18:32

      a ” me mi ” piacciono le mie ” righe “!!! 😀

  12. Free Movies 16 dicembre 2011 / 05:46

    I am bookmarking this asap! Thank you very much 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...