E’ il caldo!

In una giornata di afa che fatica a rivelare un caldo più settembrino, ed è in tutto e per tutto lo splendore (!) di un agosto appiccicoso, in una giornata così, stamani, mi sei venuto in mente. Ricordo il tuo colore e la consistenza: troppo pesante per averti in piena estate, troppo freddo per i mesi successivi. E quando decisi di mostrarti sul mio corpo quel giorno piovve l’autunno. Passato il giusto tempo, la misura che mi avrebbe permesso di praticarti, ti immalinconisti in un armadio, chè l’anno dopo non avevo più voglia di te. L’anno dopo erano i ’70, tempo di jeans e camicie da uomo, caro vestitino in maglia di cotone azzurro! 

( A mia discolpa posso solo asserire, come nel titolo, che è il caldo a portarmi visioni e mi         aiuta nelle farneticazioni! 😀 )

Guido Cadorin, Figura verde, 1921 Venezia Galleria Civica Coll. Palludetti

Annunci

10 thoughts on “E’ il caldo!

    • mizaar 16 settembre 2011 / 18:02

      hai ragione, mi avvicino sempre più al limite della follia! 😀

  1. Emilia 16 settembre 2011 / 08:29

    Una bella “immagine”…la tua descrizione e il dipinto. Una “passione” cosi intensa non può essere durata il tempo di una stagione. Confessa! Lo tieni ancora nell’armadio?
    Buona giornata…ti stà bene l’azzurro 🙂

    • mizaar 16 settembre 2011 / 18:01

      no emilia, chissà che fine ha fatto il povero abito! l’azzurro, il blu e tutte le sue nuance sono colori che adoro! e il quadro che ho postato fa bella mostra di sè – riprodotto su un cartoncino, naturalmente – su una mensola della mia libreria. grazie per le tue parole! 😀

  2. duhangst 16 settembre 2011 / 09:34

    Pensa in una fonderia che visioni si possono avere.. o_O

    • mizaar 16 settembre 2011 / 17:57

      in effetti la fonderia è sconsigliabile di ‘sti tempi. 😀 ti assicuro, però, che anche in un’aula scolastica mal coibentata, ad un secondo piano dal terrazzo assolato, si boccheggia e si vaneggia! 😦

  3. Baol 17 settembre 2011 / 18:00

    A me il caldo mi ha fatto scrivere certe stronzate…

    😀

  4. Sonja A. 25 settembre 2011 / 11:21

    Sarà stato il caldo, ma il breve racconto mi ha inondata di struggente malinconia…..

    • mizaar 28 settembre 2011 / 21:00

      anche tu con un vestitino azzurro? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...