Figli

Sono strane, a volte, le modalità con le quali i figli ti comunicano il loro affetto. Quando cominciano ad essere troppo grandi per guardarti negli occhi e dirti – così come facevano da bambini – Mammona, ti voglio bene! ti fanno sapere di essere nei loro pensieri e comunque di avere nei tuoi confronti ammirazione, stima, affetto, un mix frullato in un’unica soluzione, se al telefono da Roma ti dicono: Aspetta ti passo al telefono G.  E questa è la persona che lo accompagna nella visita, che tu non conosci, ma che tuo figlio ci tiene, e tanto, a farti conoscere e tiene, tuo figlio, al fatto che anche G. abbia la sua dose di conoscenza della mamma, anche se solo per telefono. ( G. è il fratello, padre benedettino della ragazza del figlio, insieme ai due a Roma ) Il comunicare con G. mette il figlio di buon’umore perchè lui pensa alla sua mamma come a qualcuna che vale la pena ” esportare “. Naturalmente tutto questo ti rallegra la giornata e ti fa pensare che alla fine, se semini amore dopo raccoglierai anche un solo fiore, ma il più bello che esista.


Annunci

22 thoughts on “Figli

  1. giusymar 3 maggio 2011 / 21:30

    Mi hai intenerita.
    Bello il pensiero ed il senso di Amore di questo post.
    Sì anch’io spero sempre che il seminare porti di questi frutti. La mia ragazza è ormai grandicella, e so che sono stata una mamma un pò dura.
    E’ sicuramente bellissimo quando mi guarda con tenerezza e mi dice: “lo facciamo il tiramisù insieme?”
    Basta questa frase per farmi capire che vuole trascorrere un pò di tempo con me. Tempo prezioso che vola in un soffio.

    • mizaar 4 maggio 2011 / 19:41

      per contro forse mi lascio “abbindolare” troppo dai figli. loro conoscono bene le mie sfuriate, ma non sono capace di tenere il broncio. e sanno che quando hanno bisogno di un orecchio che li ascolti o di una mano che li aiuti, ci sono. anche i miei ragazzi sono grandi, ahimè!

  2. arielisolabella 3 maggio 2011 / 22:19

    ahhh figli…gioia e dolore croce e delizia della nostra vita….gia’!!!

    • mizaar 4 maggio 2011 / 19:42

      e tu, sirenetta, con la tua femminuccia all’assalto! 😀

  3. cirano 3 maggio 2011 / 22:35

    i non vedo l’ora che le mie figlie crescano per scrivere così!!!

    • mizaar 4 maggio 2011 / 19:43

      non dirlo, cirano!!!! goditele adesso che sono piccole, perchè è l’età più bella. dopo ce n’è una al giorno, però quando fanno così te li mangeresti di baci!

  4. Lilla ... 3 maggio 2011 / 22:52

    quando si comportano così … ti accorgi che il tempo è passato e loro, sono cresciuti! 🙂

    • mizaar 4 maggio 2011 / 19:44

      e noi siamo “fatte vecchie”!!! 😦

  5. Maggie May...be 4 maggio 2011 / 00:25

    Anche io mi sono intenerita! Mi verrebbe da dirti “Ti voglio bene” come se fossi pure io figlia tua!
    Sarà che questa sera mi sento in vena di tenerezze anche io!

    • mizaar 4 maggio 2011 / 19:46

      e tu dimmelo, chè tua mamma posso esserlo per età e perchè di bene te ne voglio anch’io! dacchè sei ” apparsa ” da me per la prima volta ti ho adottata, bella susanna! 😀

  6. unpodimondo 4 maggio 2011 / 12:52

    Complimenti, bellissimo post!
    Alcune settimane fa mia figlia è andata in gita a Berlino con la scuola (conosci l’argomento?) e ci saremo aspettati le classiche telefonate «Ciao mamma, tutto bene, ciao, devo andare!» Fine. Stranamente abbiamo ricevuto telefonate più lunghe e più affettuose del solito… Un giorno ha chiamato me sul lavoro perchè voleva un consiglio sul regalino da portare alla madre e poi ha chiamato mia moglie per un consiglio su cosa portare a me… raccomandandosi di non parlare all’altro genitore della telefonata… Ho poi scoperto che per farmi il regalo ha fatto due volte la coda nel negozio perchè si era scordata una cosa ed ha detto ai prof e ai compagni che “doveva” rifare la coda perchè era importante per il suo babbo… Non mi sarei mai aspettato tante attenzioni da un’adolescente in piena euforia da gita scolastica all’estero anche perchè si tratta di ateggiamenti mai avuti qui in Italia…

    Sarà la distanza? Sarà che da lontano le cose e le persone appaiono diverse? Sarà veramente che cominciamo a raccogliere i frutti di quanto abbiamo seminato? Boh!

    • mizaar 4 maggio 2011 / 19:48

      grazie marco! la bellezza però sono loro, i figli, che come hai potuto constatare ti riservano sempre mille sorprese 😀

  7. parolesenzasuono 4 maggio 2011 / 13:27

    vero: il raccolto di tanto seminare a volte è sovrabbondante, oltre le nostre apsettative—

    questo tuo racconto è molto tenero perchè parla della genuinità e del legame profondo tra genitori e figli—

    molto bello

    • mizaar 4 maggio 2011 / 19:49

      grazie anche a te sergio! 🙂

  8. Flavia 4 maggio 2011 / 14:49

    Ma come fareste voi mamme senza di noi? Capoccioni scontrosi che vi riempiamo il cuore di gioia. Un amore /odio senza fine! :*

    • mizaar 4 maggio 2011 / 19:51

      è vero figliolina! come sarebbe vuota la nostra vita di mamme senza un figlio con il quale litigare un minuto sì e quell’altro pure! 😀

  9. paperi si nasce 7 maggio 2011 / 22:16

    Ricevere un segnale di apprezzamento “diretto” dai propri figli, dall’adolescenza in poi, è cosa rara. E non si tratta mai di messaggi diretti… Però sono gratificanti, e ti fanno pensare “allora non ho sbagliato proprio tutto! 🙂

    • mizaar 8 maggio 2011 / 19:35

      molto spesso sono convinta del contrario, per altre questioni, però qualche volta può capitare che mi consoli! 😀

  10. Tore 8 maggio 2011 / 11:54

    Mah…chiedo scusa per il cinismo ma io una telefonata di questo tipo la vedo con ottica diversa…la vedo più come: telefono a mia madre così le faccio vedere che ci sta dietro tuo fratello e non si preoccupa e non mi stressa..

    • mizaar 8 maggio 2011 / 19:11

      ma sei un birbantaccio!!! 😀

    • mizaar 9 maggio 2011 / 18:37

      è vero fab, hai voglia ad arrabbiarti con loro, ma sono sempre ” pezzi di cuore ” – filumena docet!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...