Le bugie hanno le gambe corte – e trecento euro in tasca!

Non è dato sapere se la ” signora ” Di Prata di Popoli, alias Marina Villa dell’Aquila, abbia le gambe corte, poichè nella tramissione Forum in onda su Canale 5, è rimasta seduta durante le sue esternazioni. E cosa ha raccontato di bello la signora, per deliziare le platee mattutine, di un programma che pare seguitissimo dalle casalinghe pro berlusconiane?

” Vorrei ringraziare il Governo e il Presidente perchè non ci hanno fatto mancare niente… Tutti hanno le case con i giardini e con i garage, tutti lavorano, le attività stanno riaprendo ” e ha aggiunto di non capire ” cosa vogliono questi aquilani “

La signora durante la trasmissione ha finto un contenzioso con il marito e, visto che c’era, ha esteso la finzione a beneficio del Governo, dichiarando di essere una terremotata aquilana, soddisfatta di quanto è stato fatto dalle sue parti – che sue non sono. Scoperto l’inghippo si è giustificata dicendo che tutti sono consapevoli che certe trasmissioni sono ” finte “. Non posso che convenire sulla falsità di molti progranni che ci vengono propinati dal mattino alla sera, ma le speculazioni su eventi come un terremoto e sulle sue conseguenze, mi sembrano inguriose verso quelle persone che durante il terremoto dell’Aquila hanno perso la vita. Vergogna signora dalle gambe corte e dal misero gruzzolo, vergogna anche e soprattutto a chi le ha permesso di essere così falsa. In nome di quattro soldi si giustifica ogni viltà.


Annunci

27 thoughts on “Le bugie hanno le gambe corte – e trecento euro in tasca!

  1. Maggie May...be 28 marzo 2011 / 19:43

    Sempre di più penso che sia vero che “non c’è limite al peggio”!

    • mizaar 29 marzo 2011 / 18:11

      quando ascolti certe porcherie sei convinta che il peggio sia quello. poi ti rendi conto che, la volta seguente, il peggio è stato spostato un po’ più in là ed è ancora peggio del peggio della volta precedente. come rimediare al peggio del peggio? alle urne, senz’altro – perchè, per quanto se ne dica ( tanto son tutti uguali ) non ho MAI visto in tutti gli anni della mia vita, neppure quando imperversava la democrazia cristiana, simili bestialità! sicchè noi ce ne ricorderemo, ma le signore che vedono forum?

    • mizaar 29 marzo 2011 / 18:11

      eh signora mia, che si deve fare per campare! ( schifo, eccome! )

  2. fab 29 marzo 2011 / 08:09

    Per recitare il suo copione la signora ha ricevuto 300 euro…(l’inflazione ha decuplicato i 30 denari di Giuda).
    E’ la rappresentazione della società berlusconizzata…c’è un prezzo per ogni cosa.
    Popoli è uno dei centri colpiti dal sisma..Nel centro storico, nucleo del paese, venti famiglie non potranno più tornare nelle loro case..non hanno avuto morti. E la signora lo sa benissimo.. Seguite il blog di Misskappa, aquilana della zona rossa, quella dove l’esercito ancora blocca l’accesso, a distanza di due anni.
    Berlusconi è pericoloso, è tossico, nocivo, ed è potente. Il mix perfetto per giocare con gli italiani come pedine. Ha rimbecillito le masse, annacquato le coscienze, distrutto i sogni puliti…e purtroppo ancora non gli basta. Temo..
    I suoi eredi, specie la mari, faccia da vipera, aspetto volgare , voce stridula.., ed il piersi, tipica espressione del cretinetto a cui è stato tutto concesso, sono ancora peggio del progenitore ( vedi Darwin …evoluzione della specie ).
    Molti sottovalutano il potere detenuto da chi controlla televisioni e giornali. I risultati credo siano ormai evidenti.

    • parolesenzasuono 29 marzo 2011 / 13:41

      vero: mi fai tornare alal mente una bella considerazione:

      conosciamo il prezzo di tutto ma abbimao dimenticato il VALORE di ogni cosa—

      • mizaar 29 marzo 2011 / 18:21

        si apprezza il valore delle cose, sergio, solo quando le si conquista sudando sangue.
        la signora che ha fatto? niente rispetto alla eresie di un mondo dove i valori se ne sono andati a farsi benedire! 😦

    • mizaar 29 marzo 2011 / 18:17

      fab, conosco bene il blog di miss kappa. quando la terra ha tremato è stata una delle prime voci dall’inferno aquilano – insieme a persone come te, che il terremoto l’hai vissuto giorno per giorno in diretta scosse.
      la signora giuda merita la fustigazione per le falsità che ha detto. ma tanto è un peccato veniale, in confronto con il ladrocinio e la “disinvoltura ” giudiziaria del pagante i 30 denari. a questo punto chi sottovaluta il pescecane e i suoi mezzi è qualcuno con abbondante mortadella sugli occhi!

  3. duhangst 29 marzo 2011 / 11:32

    Rete mediaset che paga una figurante per lodare il governo.. Vergognoso verso le persone che soffrono e che quel dramma lo hanno vissuto e lo stanno vivendo sulla loro pelle!
    Ovviamente il conflitto di interessi non c’entra eh..

    • mizaar 29 marzo 2011 / 18:22

      il conflitto di interessi non rientra nel vocabolario berlusconiano, neppure in quello dei suoi lacchè

    • mizaar 29 marzo 2011 / 18:23

      quel povero sventurato del generale della chiesa sai come si sta rivoltando nella tomba?

  4. Harielle 29 marzo 2011 / 21:25

    Si comincia con il teatrino delle falsificazione e delle mistificazioni, già inaugurato con i supporter del premier al processo Mediatrade…ma possibile che nessuno si renda conto che è tutta claque?
    Disgustata da questo orribile can can, so che è solo l’inizio.
    Un caro saluto…ah, ma hai letto poi quella cosa che ti ho mandato?:D

    • mizaar 1 aprile 2011 / 20:07

      ( ot certo harielle, letto e apprezzato moltissimo. se hai altro materiale da mandarmi è ben accetto. anche il mio collega di italiano ti ringrazia! 😀 )

  5. Lilla ... 29 marzo 2011 / 23:39

    che tristezza … 😦
    io ho le gambe corte ma non ho trecento euro in tasca … forse perchè non dico bugie???

    • mizaar 1 aprile 2011 / 20:08

      dai lille’, qualche bugia a fin di bene l’avrai pur detta qualche volta! 😀

      • Lilla ... 1 aprile 2011 / 20:21

        rosanna fratello docet: sono una donna, non sono una santa!! 😉

      • mizaar 1 aprile 2011 / 20:22

        quanto mi piace ‘sta compagnuccia mia! 😀

      • Lilla ... 1 aprile 2011 / 20:39

        la cosa è reciproca!! 😀

  6. micmonta 30 marzo 2011 / 01:16

    Io adesso le regalerei un bel soggiorno all’Aquila, ospitandola in uno degli edifici a rischio crollo in pieno centro.
    Poi la farei girare per la città con un cartello appeso al collo con la scritta “W il presidente ed il governo che hanno ricostruito tutto, alla faccia degli aquilani sanguisughe che stanno negli hotel di lusso a sbafo”.

    Poi ci dice come va.

    • mizaar 1 aprile 2011 / 20:09

      e se la mandassimo in giappone?

  7. gabrybabelle 30 marzo 2011 / 09:59

    Gli si strozzeranno tutti in gola,oppure,come diceva sempre” la buonanima”finiranno tutti in medicine!!!non è una maledizione,quella se l’è lanciata da se stessa ,per il solo fatto di aver voluto partecipare ad una simile farsa!!!E,come credo, credo ,altri del Forum la seguiranno.Peggio per loro,chi gioca con i morti….gli va appresso!!!

    • mizaar 1 aprile 2011 / 20:09

      sono disgustose, certe persone! bleah 😦

  8. unpodimondo 30 marzo 2011 / 13:36

    Che Forum, i talk show e la maggior parte dei programmi della televisione italiana siano smaccatamente falsi credo che sia ormai sotto gli occhi di tutti. Che due attori o pseudoattori si prestino a tali sceneggiate per il vezzo di andare in tv o per 300 miseri euro mi indigna, ma non mi preoccupa più di tanto: alla fine saranno affari loro e delle loro coscienze.

    Quello che mi preoccupa maggiormente è che la maggior parte della gente non sappia leggere “fra le righe” e non capisca che si tratta solo di una farsa per disinformare una popolazione intera. Se mia suocera di 81 anni dà per scontato che Forum sia vero e che in generale certe cose sono vere “perchè l’ha detto la tv” posso anche capirlo. Mi indigna quando vedo persone della mia età e anche molto più giovani che hanno perso del tutto lo spirito critico e si bevono in continuazione Grandi fratelli, pupe e secchioni, isole dei famosi, pomeriggi di quà e di là… Poi guardo come vivono e capisco che il loro orizzonte è fatto solo di consumismo: telefonini nuovi ogni 15 giorni, megasuv, abiti firmati etc… Non mi meraviglierebbe vederli come comparse a Forum o a spingere la propria progenie per entrare nel mondo dello spettacolo con qualsiasi mezzo…

    C’è da prendere una nazione intera e da re-insegnarli a ragionare con la propria testa: un compito arduo per le famiglie e per la scuola. Sarà un caso che a forza di riforme la scuola viene sempre di più umiliata e depotenziata?

    • mizaar 1 aprile 2011 / 20:19

      se la scuola non è supportata dalle famiglie, anche se potenziata, può fare ben poco per arginare tutto questo fango, questa volgarità che regna imperante. è una tragedia collettiva. dobbiamo solo sperare che quelle poche teste pensanti ancora rimaste in circolazione, prima o poi, prendano il sopravvento.
      neanche qui tra i blog c’è modo di creare una sacca di ” resistenza “. se guardi tra i blog più popolari di wp il primo è quello che informa giorno per giorno delle vicende del grande fratello. e anche il famoso blog di beppe grillo altro non è che un rivoltante ricettacolo di qualunquismo.
      l’unica speranza sono quelle persone sane, come il papà che citavi sul tuo spazio( l’autografo del renzi ) consapevoli e intelligenti da non farsi abbagliare da questa società dell’effimero

    • mizaar 5 aprile 2011 / 17:02

      non ci voglio nemmeno pensare, caro papero!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...