Sono arrabbiata

E per farmi arrabbiare ce ne vuole! Sono arrabbiata perchè le persone con le quali lavoro tutti i santi giorni, be’ quelle, per quanti sforzi faccia riescono sempre a stupirmi in modo assolutamente negativo. Faccio la disincantata, mi dico che le persone non cambiano, poi succede che mollo la presa per un istante ed ecco che quello che non potevo supporre, mi viene fatto alle spalle. Quando chiedo spiegazioni mi viene detto che la colpa è solo ed esclusivamente mia. E vero, sono una cretina a fidarmi! ( permettetemi lo sfogo, niente che non si possa riparare, sono sciocchezze, ma tali che ti fanno uscire dai gangheri!)  Sono arrabbiata tantissimo, anche per quello che viene detto, con la faccia dei beati angelici, da Angelino Alfano e da Mariastella Gelmini. Il primo vuole spacciare per riforma epocale una presa al laccio dei ” gioielli di famiglia ” di tutta la magistratura e degli italiani anche. Vi dirò, a pelle non ho molta simpatia per i magistrati in genere, con qualche eccezione verso quelli che stanno in prima linea, contro le mafie, tutti i giorni. I magistrati sono uomini di legge e la legge spesso non è uguale per tutti, sicchè i magistrati, ritengo, non siano uguali con tutti, checchè ne dica il PD, ma salvaguardare la loro autonomia ci può salvare da ulteriori mistificazioni dovute, se dovesse andare in porto la riforma, ad aggiunte esterne dalla connotazione schiettamente politica – e la politica, si sa, in quale stato è ridotta! A dispetto del nome Angelino tanto angelo non mi sembra. Il suo sorriso – furbastro – ha inflazionato l’etere ieri, a cominciare dalla trasmissione della tosta Annunziata a finire da Piroso con ” Niente di personale “. E la settimana ” santa ” è appena all’inizio. Per non parlare dalla supponente maestrina Gelmini che da Fabio Fazio ha sciorinato l’intero repertorio la qualità, signori, la scuola italiana deve puntare sulla qualità… venghino siori, venghino al circo Barnum della qualità! E quando sollecitata sulla questione annosa del sostegno ha avuto l’indecenza di dire che < … gli insegnanti di sostegno non sono stati tagliati, ma sono tremila e cinquecento in più nell’organico di diritto [… ] e lei mi chiede – rivolta a Fazio – perchè mancano gli insegnanti di sostegno? E’ un problema di distribuzione (?!? ) degli insegnanti di sostegno e qualche volta di qualche… eccessiva superficialità (?!?!? ) nel riconoscere in alcune regioni – volete vedere che indovino di quali regioni si tratta? a caso, le regioni meridionali? – disabilità che non esistono (?!?). Per cui qualcuno ha l’insegnante di sostegno non avendo di fatto bisogno (?!?) dell’insegnate di sostegno e qualcun altro  resta senza perchè qualcun altro ha fatto il furbo (?!?)… > Al di là dell’uso improprio delle lingua italiana da parte di un ministro della Pubblica Istruzione, se solo volessimo giustificare il comportamento di questo governo e di questo ministro sulla base delle dichiarazioni testè riportate, allora sarebbe meglio dedicarsi ad attività ludiche, chè questi non hanno neppure il senso della decenza nell’affermare quello che impunemente dicono. Se avesse la Gelmini un figlio disabile parlerebbe allo stesso modo? E’ un carro armato questa donna, la sua supponenza colpisce come una bomba. Sono arrabbiata per tutto questo e lo sarò, se dovesse servire, ancora di più.


11 risposte a "Sono arrabbiata"

  1. fab 14 marzo 2011 / 21:09

    Sono arrabbiata!
    Che facciamo?

    • mizaar 14 marzo 2011 / 21:16

      le arrabbiate al quadrato? 😀

  2. fab 14 marzo 2011 / 21:25

    non ti pare troppo poco? anche elevate a potenza ennesima sarebbe troppo poco

    • mizaar 15 marzo 2011 / 20:49

      vero è, fab! che si fa, si comincia a fare ” muina “? 😀

  3. arielisolabella 14 marzo 2011 / 22:51

    e’bello che tu riesca ancora ad arrabbiarti ed ancora ….ancora….io non ci riesco quasi piu’……

    • mizaar 15 marzo 2011 / 20:50

      vieni qui, sirenetta, che ti faccio un corso accellerato di grrrrrrrrrrrrrrrrrrrr! 🙂

  4. unpodimondo 15 marzo 2011 / 18:22

    L’Annunziata, Piroso e Fazio, Alfano e la Gelmini… ma non avete niente di meglio da fare nel fine settimana che stare davanti alla tv? E poi vi lamentate perchè vi fanno arrabbiare… Quel coso che avete in mano, come si chiama? Ah, telecomando… Serve anche per spegnerla la tv. Tra un po’ sarà primavera… uscite un po’ di più….

    Io in tutto il fine settimana l’unica cosa che ho visto in tv è stata la diretta della medaglia d’oro vinta dalla Dallapè e dalla Cagnotto… Grazie a Dio ho visto un’altra Italia… e non mi sono arrabbiato!

    • mizaar 15 marzo 2011 / 20:54

      a dire il vero domenica ero anche uscita per andare al cine a vedere ” el grinta ” come da consiglio del micmonta! pioveva! – altro motivo per arrabbiarsi!!! 😦
      mi sono ritrovata sul groppone la ” befana ” gelmini e più tardi ” occhio di rana ” alfano, appena rientrata a casa. devo solo augurarmi che il sole spacchi le pietre la prossima domenica! 🙂

  5. paperi si nasce 20 marzo 2011 / 15:47

    Hai detto già tutto tu… E comunque dobbiamo smetterla di lamentarci noi, che poi siamo quelli che mandano i figli alle scuole private… O almeno così ha detto lei…

  6. mizaar 21 marzo 2011 / 16:57

    mai pagato un euro per l’istruzione dei miei figli presso una scuola privata e ne vado fierissima! 😀

  7. Fabio 23 marzo 2011 / 21:24

    L’mmagine rappresenta anche me….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...