In piazza, ragazzi!

Ragazzi, se gli esempi di ieri non sono tra i più edificanti – noi ” adulti ” abbiamo l’abitudine a predicare bene e a razzolare male – non vi fate strumentalizzare e, soprattutto, non vi fate zittire. Vi scippano il futuro, rubano a noi la speranza di vedervi felici. Oggi in piazza siate pacifici e ridete, per quanto possibile, perchè sarà una risata che li seppellirà.


Annunci

16 thoughts on “In piazza, ragazzi!

  1. emilia 22 dicembre 2010 / 08:54

    Sono sicura che tutto avverrà nel migliore dei modi, senza incidenti e con la voglia di dimostrare la forza delle idee. Io sorrido e li abbraccio tutti idealmente.

    • mizaar 22 dicembre 2010 / 20:34

      abbiamo avuto ragione di credere che non avrebbero fatto guai e così è stato!

  2. fab 22 dicembre 2010 / 09:31

    Non so perchè ma sono poco fiduciosa..non amo la violenza e mi piacerebbe che il livello di civiltà di ognuno fosse così semplicemente “umano” da avere come principio cardine proprio “il rispetto dell’essere”.
    Forse sarà lo sprezzo per chi ci governa a indurmi a credere che con i fiori non ci saranno riforme . Negli anni passati, “la paura” anche inconscia a fermato certi provvedimenti e certe posizioni.
    Mi unisco all’esortazione di Virginia…e vorrei tanto fosse possibile un mondo in cui nei cannoni si possano mettere fiori.

    • mizaar 22 dicembre 2010 / 20:33

      hai visto fab, qualcuno dei nostri ragazzi aveva fiori tra le mani stamattina. ed erano belli e colorati, pieni di quella forza che a noi sembra mancare, ormai. la cosa che mi è dispiaciuta è non aver visto ” adulti ” nei cortei. che bello quell’unico padre intervistato con il cartello che lo catalogava come tale! lui la figlia non solo l’ha mandata alla manifestazione, ma l’ha finanche accompagnata. bravo!

    • fab 22 dicembre 2010 / 21:44

      rettifica a fermato=ha fermato…

      • mizaar 23 dicembre 2010 / 17:28

        ti avevo già messo un segnaccio blu, non l’hai visto? 😀

  3. Flavia 22 dicembre 2010 / 10:31

    Il silenzio rumoroso. Io lo so benissimo che fa rumore! Qui nella ridente Mesangeles facciamo tantissimo rumore in silenzio. Che siano studenti o giovani attivi politicamente. E ti assicuro che la nostra risata fa male a più di qualcuno. La violenza non ha mai portato da nessuna parte!

    • mizaar 22 dicembre 2010 / 20:40

      flavia non è bellissima questa trovata anarchica della risata? nessuna repressione, nessun governo fascista può uscire indenne dallo sberleffo di protesta. bravi voi a mesangeles, tenete duro! 😀

  4. Farnocchia 23 dicembre 2010 / 16:14

    siamo (anzi, stavolta devo dire SONO) stati bravissimi …abbiamo giusto bloccato mezza Roma!!
    ahahahahahaah

    • mizaar 23 dicembre 2010 / 17:30

      bravi davvero, farnocchia! adesso non ritornate ad essere tanti cani sciolti, rimanete un movimento. insieme si può avere la forza di ridere a crepapelle!
      😀

  5. fab 23 dicembre 2010 / 18:10

    Il decreto Gelmini è legge.
    amen

    • mizaar 23 dicembre 2010 / 18:22

      deve ancopra andare alla camera, se non sbaglio! ma tanto lì non c’è da fare nulla. bisogna vedere quali sono gli emendamenti che hanno approvato… che pasticcio!

  6. fab 23 dicembre 2010 / 20:19

    non deve tornare alla camera, lì è stata già discussa.
    Gli emendamenti passati per errore con la votazione delle vicepresidenza leghista sono stati annullati e ripetuti da Schifani.
    E’ legge se Napolitano la promulga…e non credo che la rinvierà alle camere, a meno chè non faccia riferimento alla mancata copertura e alla mancanza dei decreti attuativi.

    • mizaar 23 dicembre 2010 / 20:26

      i ragazzi hanno parlato con napolitano, speriamo bene! 😦

  7. paperi si nasce 26 dicembre 2010 / 21:53

    La manifestazione è andata bene. Anche i ragazzi si sono fatti furbi e non si sono fatti strumentalizzare e hanno saputo isolare i violenti. Bene!
    Peccato che questo non sia servito a far venire ripensamenti a qualcuno… La riforma è passata e non avevo dubbio che finisse così.
    Spero solo che questa ondata di coscienza e di energia dei giovani non si esaurisca e non rifluisca nella violenza, o nel qualunquismo, o nel rifiuto del confronto dialettico…

    • mizaar 27 dicembre 2010 / 20:50

      spero che sia così, fede! comunque è interessante leggere le cronache ” dal vivo ” di farnocchia che ha commentato più su. lei alle manifestazioni c’era! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...