Regali 4

 
Chi mi circonda e si interessa alla mia sorte, sa che non c’è regalo – per me – gradito e appagante come quello formato da un insieme di parole scritte su fogli bianchi, tenuti insieme da un supporto rigido o semirigido a seconda dei casi.
I libri, passione sempieterna, mi procurano un sottile piacere curioso che non ha eguali nella scala dei valori che mi appartiene. La rinuncia ad un bene preziosamente materiale a favore di un libro è un dato di fatto – altro che cesto di formaggi di Scarlett !
Punti di vista, senz’altro, ma un libro bello mi nutre tanto e più di un tacchino ripieno A bocca aperta
Ne ho ricevuti quest’anno come sempre: un bellissimo libro di cover – no, non canzoni di Tizio cantate da Caio, ma foto delle più belle copertine di LP di sempre!
( I libri con le figure mi affascinano perchè in questo sono rimasta la bambina che ero. Ma volete mettere sfogliare un libro illustrato? Il massimo della goduria sono i libri d’arte, per non parlare poi dei libri pop – up. Per quanto sia un qualcosa indirizzato esclusivamente ai bambini, ne ho visti alcuni quest’anno, in libreria, che erano dei veri capolavori! )
Un altrettanto bel libro di fumetti di Will Esner dedicato a New York. Per quanto prontamente ribattezzato come una graphic novel, rimane il racconto per immagini degli attimi di vita di quelli che popolano una metropoli. Piccoli esseri che si animano il tempo di una storia, racchiusa in una pagina.
Per rallegrarmi m’è stata consegnata una Iolanda furiosa, raccolta delle converseiscion che la Lucianina nazionale sciorina nella trasmisiione di Fazio " Che tempo che fa ".
Seguo spesso la trasmissione e quello che ho iniziato a leggere ha il vago sapore dei deja vu. Si ride, ma come in un ricordo.
Cimiteri di Giuseppe Marcenaro, merita un discorso a parte. ve ne parlo tra poco. In ultimo La via lattea, storia di un percorso di fede e di ragione compiuto da uno fortemente laico – Piergiorgio Odifreddi – e da un altro, cattolico illuminato – Sergio Valzania.
Naturalmente ho iniziato a leggere tutto. Troppe tentazioni!!!
 
 
( I diavoli tentatori, nell’iconografia cristiana, vengono posizionati sotto il piede del santo di turno. I miei demoni costituiscono parte integrante del paesaggio domestico, stanno dappertutto!! )
Annunci

2 thoughts on “Regali 4

  1. Sonja 28 dicembre 2008 / 07:53

    I libri sono regali intelligenti.Peccato che molto spesso capita di vedere (o nel mio caso sentire in giro) di conversazioni al bar nel fatidico "day after" dove nel farsi l’elenco dei doni ricevuti, qualcuno esordisce con: "E poi Tizio mi ha regalato l’ennesimo libro, che palle…Lo metto sulla mensola della "Kartell" così faccio la mia porca figura con la gnocca di turno".Oppure: "Mi é arrivato Gomorra, sto iniziando a leggerlo, xk è di moda, ma lo trovo noioso…".E potrei scrivere tanto altro ancora a tal pro, magari pubblicare uno "stupidario" con le frasi celebri…Mi ha incuriosito molto (e non a caso) il libro di cover degli lp, visto che da ex liceale artistica e musicofila impenitente ho sempre amato follemente il connubbio musica+arte, e x un compito a casa presentai un acquerello con l’illustrazione interna di "Aqualung" dei Jethro Tull ;)Pensa che quando il mio staff mi ha fatto il regalo corale di "I’ll be watching you", il book fotografico di Andy Summers chitarrista dei Police edito da "Taschen", era un continuo tuccugnare le pagine e perdermi nelle immagini….mi sentivo parte di loro, erano i "miei" tempi…E quando l’ho sfogliato con mia figlia l’emozione si é raddoppiata….

  2. ludovico angelo 28 dicembre 2008 / 17:44

    si cara e bella prof , sono d’accordo con te , anzi è probabile che in questo periodo il consumo e il regalo più grande è proprio un libro,ciaobaci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...